Logo Regione Sardegna

Ambiente, l'assessore Lampis:"Chiederemo riconoscimento della Sardegna nella rete dei Geoparchi Unesco"


Lo ha detto l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente, Gianni Lampis, durante l’incontro coi rappresentanti dei parchi nazionali e regionali, delle aree marine protette e delle agenzie regionali Forestas e Conservatoria delle coste.

Cagliari, 15 luglio 2020 - “La Regione sarà il soggetto capofila di una rete istituzionale che chiederà il riconoscimento della Sardegna nella rete dei Geoparchi Unesco”. Lo ha detto l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente, Gianni Lampis, durante l’incontro coi rappresentanti dei parchi nazionali e regionali, delle aree marine protette e delle agenzie regionali Forestas e Conservatoria delle coste.

“Il riconoscimento ‘Sardegna Unesco Gobal Geopark’ sarà importante per valorizzare le qualità ambientali e paesaggistiche dell’Isola e l’ambizioso obiettivo prevede il coinvolgimento di tutte le comunità e di tutti i territori, anche attraverso le capacità e le competenze delle singole realtà che fanno parte della rete istituzionale: dai parchi alle aree marine protette, dalle agenzie regionali ai centri di educazione ambientale – ha aggiunto l’assessore Lampis – Il presidente Solinas, presentando le sue linee programmatiche al Consiglio regionale, ha immaginato la Sardegna come la ‘grande isola verde del Mediterraneo’. Uno strumento efficace per attirare importanti flussi turistici, nazionali ed internazionali, soprattutto sui temi del turismo sostenibile ed ambientale. In Sardegna si possono individuare e valorizzare numerose aree di grande pregio, difficilmente presenti altrove”.

Ultimo aggiornamento: 15.07.20

© 2020 Regione Autonoma della Sardegna