Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Aiuti per le aziende del comparto suinicolo
Deliberazione della Giunta Regionale n. 28/27 del 9.6.2015 - Aiuti per le aziende del comparto suinicolo ricadenti all'interno delle zone di protezione e di sorveglianza disposte per il controllo della peste suina africana.

Argea Sardegna, l’Agenzia regionale per la gestione ed l’erogazione degli aiuti in agricoltura, ha aperto i termini per la presentazione delle domande di indennizzo finalizzato a sostenere il reddito delle aziende suinicole ricadenti all’interno delle zone di protezione e di sorveglianza istituite intorno ai focolai di peste suina africana (PSA).

L’intervento interessa anche le aziende specializzate nell’allevamento e la vendita di animali da vita e da riproduzione che per effetto diretto delle misure restrittive hanno subito una riduzione del reddito.

Possono beneficiare degli aiuti le aziende suinicole, iscritte nel registro delle imprese delle Camere di Commercio Industria artigianato e agricoltura, sottoposte alle misure restrittive nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2013 e il 31 dicembre 2016.

Le domande dovranno pervenire entro il 30 gennaio 2017 tramite raccomandata all’indirizzo:
Argea Sardegna
Servizio Istruttorie e Attività Ispettive
Viale Adua n. 1 – 07100 Sassari

o tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: areaispettiva@pec.agenziaargea.it .

Consulta i documenti

Informazione a cura dell’Urp della Presidenza



Ultimo aggiornamento: 10.11.15
Condividi su:
Condividi su Delicious
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Yahoo bookmarks
Condividi su diggita
Condividi su Segnalo Alice
Condividi su Reddit
Condividi su Technorati
Condividi su My Space
Condividi su Digg
Condividi su Google Bookmarks
Condividi su Linkedin
Condividi su Virgilio Notizie
contattaci
Creative Commons License 2016 Regione Autonoma della Sardegna