Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


SERVIZIO SPERIMENTALE A CHIAMATA PER PERSONE CON DISABILITA': PROGETTO "AMICO BUS"

Ultimo aggiornamento: 2014-03-18 10:56:18

Dove rivolgersi:
Centro operativo CTM S.p.a
Viale Ciusa - Cagliari
Tel:numero verde 800259745
Direzione CTM S.p.a.
Viale Trieste, 159/3 - Cagliari
Tel:070/20911
Per commenti, consigli, suggerimenti per migliorare il servizio: Ufficio Relazioni Esterne
Viale Trieste 159/3
Tel:070/2091.200
Email:

Per informazioni ed accesso agli atti
Ufficio Relazioni con il Pubblico dei Trasporti
Via XXIX Novembre 1847, n° 29- 09123 Cagliari
Tel:070/6067042 Fax:070/6067308 - 6064228
Email:
Giorni e orario di ricevimento: Da lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 13.00, il pomeriggio martedì e mercoledì dalle 16.00 alle 17.00.

Destinatari:
Il Progetto Amico Bus è un servizio di trasporto pubblico a chiamata, del tipo “porta a porta” dedicato:
- alle persone disabili;
- agli invalidi civili;
- ad anziani ultra 65enni e/o altri non autosufficienti o con limitazioni psico-fisiche accertate, in carico ai servizi sociali, comunali o servizi ASL.

Il servizio è dedicato a coloro che non possono utilizzare il servizio di trasporto pubblico di linea. Sono esclusi perciò da tale servizio gli invalidi già beneficiari di agevolazioni tariffarie regionali sui trasporti pubblici locali.

Documentazione:
Modulo di iscrizione al servizio da presentare solo la prima volta che vi si accede.
Ai fini dell’autorizzazione alla fruizione del servizio, in allegato alla scheda di iscrizione, dovranno essere prodotti i seguenti documenti:
-Copia della certificazione comprovante il requisito di accesso dichiarato ;
-Copia del documento di identità del richiedente (per i minori di età inferiore ai 14 anni, copia del documento di identità di chi esercita la potestà parentale o del tutore).
La scheda di iscrizione e i documenti allegati devono essere consegnati al personale di assistenza all’atto dell’imbarco sul mezzo di trasporto.

Modulistica:
Modulo di iscrizione al servizio ''amicobus'' [file.pdf]
Costo:
Per il servizio è applicata la tariffa del trasporto pubblico di linea pari a 1,20 euro a tratta.
Modalità o descrizione:
AmicoBus è un servizio a chiamata di tipo “porta a porta”, finanziato dalla Regione, e si propone come strumento di integrazione all’offerta ordinaria di trasporto pubblico. Il servizio è dedicato a coloro che, per problemi di disabilità, non possono utilizzare il servizio di trasporto pubblico di linea e prevede la presenza a bordo dei mezzi di personale di assistenza. Il servizio è operativo dal lunedì al venerdì dalle ore 7 alle 20 e il sabato dalle ore 7 alle 14.

Per accedere al servizio è necessario effettuare una prenotazione:
- tramite call center chiamando il numero verde 800259745 , nella fascia oraria compresa fra le 8 e le 13 dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 8 alle ore 10.
- tramite il sito web www.ctmcagliari.it, cliccando sul link amico bus(http://www.ctmcagliari.it/bus_a_chiamata.php)

La prenotazione deve pervenire il giorno prima l'utilizzo del servizio. Al fine di agevolare le prenotazioni per la giornata del lunedì, le richieste possono pervenire anche il venerdì sera dalle 15 alle 19 e il sabato dalle ore 8 alle 10.

Il cliente, che utilizza la prenotazione telefonica, dovrà comunicare all'addetto del call center i propri dati anagrafici, l’eventuale presenza di un proprio accompagnatore, il numero di telefono, il tipo di posto a sedere di cui necessita, ora e luogo di partenza e destinazione in andata e ritorno.
Il cliente che intende utilizzare la prenotazione via web deve compilare l'apposito modulo informatico di prenotazione.

Affinché la prenotazione sia effettiva il cliente verrà richiamato dagli operatori del call center a partire dalle 17:30 per la conferma o l’eventuale disdetta del servizio. Anche la prenotazione via web prevede la conferma del servizio mediante mail o telefonata dell'operatore.

Quando il cliente viene ricontattato per la conferma gli saranno comunicate le informazioni relative alla partenza: l'ora di passaggio del mezzo presso il punto richiesto, sia all'andata che al ritorno.
Il cliente dovrà compilare un modulo di iscrizione al servizio, solo la prima volta che vi accede, e dovrà consegnarlo in busta chiusa all’assistente di bordo.
Il trattamento dei dati rilevati, che verranno utilizzati per l’accreditamento al servizio e per la creazione di una banca dati, avverrà nel rispetto della legge sulla privacy.

Si prevede l'utilizzo di mezzi minibus adeguatamente attrezzati anche per il trasporto di carrozzine.

Normativa di Riferimento:
Delibera del 18 aprile 2006, n. 16/12 - Progetto Amico Bus. Servizio di trasporto pubblico a domanda del tipo porta a porta
Informazione a cura dell'Urp della Presidenza