Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Registro generale del volontariato: revisione e cancellazione
Dove rivolgersi:
Presidenza
Direzione generale della presidenza
Servizio elettorale e supporti informatici
Viale Trento, 69 - 09123 Cagliari
Tel:070/6066376 Fax:070/6065805
Email:
Indirizzo emailpres.elettorale@regione.sardegna.it
Indirizzo emailpres.volontariato@regione.sardegna.it
Indirizzo emailpres.pari.opportunit@regione.sardegna.it
Indirizzo emailpres.servizioelettorale@pec.regione.sardegna.it
Indirizzo emailpres.volontariato@pec.regione.sardegna.it
Per informazioni ed accesso agli atti
Ufficio Relazioni con il Pubblico della Direzione Generale della Presidenza
Viale Trento, 69 - 09123 Cagliari
Tel:070/6067020 Fax:070/6062497 - 2462
Email:
Indirizzo emailpres.urp@regione.sardegna.it
Giorni e orario di ricevimento: dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 13, il pomeriggio martedì e mercoledì dalle 16 alle 17
Destinatari:
Associazioni di volontariato
Requisiti:
- essere iscritte nel registro generale del volontariato
Termini di conclusione del procedimento:
annuale
Termini di presentazione:
A partire dal 1° gennaio 2016, le modalità di trasmissione della documentazione e di ogni comunicazione con l’Amministrazione regionale dovrà avvenire, esclusivamente, tramite posta elettronica certificata(PEC) al seguente indirizzo: pres.volontariato@pec.regione.sardegna.it .

E' necessario quindi che le organizzazioni di Volontariato iscritte al Registro Generale, provvedano all’attivazione di una casella di posta elettronica certificata (PEC), intestata all’Organizzazione di volontariato. Qualora l’organizzazione ne fosse già in possesso, è pregato di comunicare il proprio indirizzo PEC al Servizio elettorale e dei supporti informatici.

La documentazione dovrà essere inviata entro il 30 maggio tramite posta elettronica certificata (pec) all'indirizzo pres.volontariato@pec.regione.sardegna.it .

Documentazione:
a) una copia del bilancio consuntivo;
b) una relazione sull'attività svolta nell'anno precedente;
c) una dichiarazione a firma del legale rappresentante dell'organizzazione sulle eventuali variazioni intervenute nell'atto costitutivo, nello Statuto e negli accordi degli aderenti;
d) l'indicazione dei contratti di lavoro dipendente o autonomo conclusi dall'organizzazione (legge n. 266/1991,art. 3, comma 4);
e) una relazione sulle attività produttive o commerciali connesse allo svolgimento dei compiti istituzionali dell'organizzazione, al fine di verificarne l'effettiva marginalità;
f) fotocopia del documento di riconoscimento del rappresentante legale dell’Organizzazione.

La documentazione riguardante i punti b), c), d), e) può essere presentata tramite dichiarazione sostitutiva.

Si ricorda che, ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, le copie allegate alla domanda di iscrizione possono essere dichiarate conformi all'originale dal sottoscrittore della domanda stessa (rappresentante legale), il quale, per l'atto costitutivo e lo statuto, potrà attestare anche l'autenticità delle firme.
Modulistica:
Revisione del registro
Dichiarazione sostitutiva per la revisione del registro da allegare al bilancio [file .rtf]
Modello di bilancio [file .rtf]
Istruzioni per il bilancio [file .rtf]
Cancellazione dal registro
Modello G - Domanda di cancellazione dal registro [file .rtf]


Descrizione del procedimento:
REVISIONE ANNUALE

Il Registro è soggetto a revisione annuale, finalizzata a verificare sia il permanere dei requisiti cui è subordinata l'iscrizione, sia l'effettivo svolgimento delle attività di volontariato.

Le associazioni di volontariato devono presentare la documentazione al Servizio elettorale e supporti informatici. Nel caso in cui l’organizzazione non produca la documentazione richiesta entro il termine stabilito, il Servizio, previa diffida ad adempiere nei successivi 30 giorni, dispone per la cancellazione del registro.


CANCELLAZIONE
La cancellazione dal Registro può essere disposta per:
a) la perdita di uno o più dei requisiti richiesti per l'iscrizione;
b) il mancato svolgimento delle attività di volontariato;
c) la grave e reiterata violazione degli obblighi derivanti dagli accordi che riguardano le modalità di accesso alle strutture ed ai servizi pubblici o privati convenzionati stabiliti dall'art. 14 della legge reg. n. 39 del 1993.

La cancellazione è disposta con determinazione del Direttore del Servizio ed è comunicata all'organizzazione interessata con lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

La cancellazione dal Registro può essere disposta anche su domanda del rappresentante legale dell'organizzazione di volontariato.


Responsabile del procedimento:
Cinzia Laconi 070. 6066376 claconi@regione.sardegna.it

Responsabile del provvedimento finale:
Direttore del Servizio
Normativa di Riferimento:
- Legge regionale n. 39 del 13/09/1993 - Disciplina della attività di volontariato e modifiche alle leggi regionali 25/01/1998,n.4 e 17/01/1989 n.3
- Delibera della Giunta Regionale n. 27/40 del 19/06/2012 - L.R. n. 39/1993 “Disciplina delle attività di volontariato”. Istituzione del settore cooperazione allo sviluppo ed internazionale ed indirizzi per la costituzione di un coordinamento delle Associazioni di volontariato operanti nella cooperazione internazi
Consulta le cancellazioni dal registro generale del volontariato del 17 marzo 2014 e la rettifica dell'allegato A)
Consulta le cancellazioni dal registro generale del volontariato del 14 gennaio (rettificate il 27 febbraio 2015)
Consulta le cancellazioni dal registro generale del volontariato del 12 febbraio 2015
Consulta le cancellazioni dal registro generale del volontariato al 15 aprile 2015
Consulta le cancellazioni dal registro generale del volontariato del 29 settembre 2015
Consulta l'avviso e gli atti collegati - Revisione del Registro Generale del Volontariato, annualità 2014. Artt. 7 e 8 della Legge Regionale 13.9.1993, n. 39. Presentazione della documentazione relativa all'annualità 2014.
Consulta il comunicato sulle nuove modalità di trasmissione della documentzione e comunicazione con l'amministrazione regionale
Consulta il nuovo comunicato per la revisione - Revisione del Registro Generale del Volontariato – Artt. 7 e 8 della L.R. 13 settembre 1993, n. 39. Termini presentazione documentazione annualità 2015.
Procedimenti collegati:
REGISTRO GENERALE DEL VOLONTARIATO: ISCRIZIONE
Informazione a cura dell'Urp della Presidenza