Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


LA NUOVA SARDEGNA - Politica: Il Psd’Az chiede “Su patriottu” come inno ufficiale
26.07.2012
CAGLIARI Adozione come inno ufficiale e istituzionale della Sardegna: «Su patriottu sardu a sos feudatarios» meglio conosciuto come «Procurad’e moderare, barones, sa tirannia» Questa la proposta di legge presentata dai consiglieri regionali del Partito sardo d’azione Giacomo Sanna (capogruppo e primo firmatario), Paolo Luigi Dessì, Paolo Manichedda ed Efisio Planetta. «In questo modo – hanno motivato la proposta i rappresentanti del Psd’Az – potrà essere interpretata la sensibilità popolare della Sardegna. Che già oggi si sente rappresentata e si identifica nel componimento scritto da Francesco Ignazio Mannu nel 1794 durante i moti rivoluzionari sardi. L’inno può e deve diventare un ulteriore simbolo identificativo, espressivo e conservativo dell’essenza spirituale del popolo sardo e anche uno strumento per conoscere meglio e approfondire la propria storia, la propria cultura e le proprie radici». Come già succede per altri popoli d’Europa che hanno ritenuto opportuno dotarsi di inni propri. Due gli articoli di cui si compone la proposta di legge: il primo definisce le finalità della legge e identifica l’inno; il secondo lo configura come simbolo ufficiale della Regione.

Scarica l'articolo in formato Pdf
Condividi su:
Condividi su Delicious
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Yahoo bookmarks
Condividi su diggita
Condividi su Segnalo Alice
Condividi su Reddit
Condividi su Technorati
Condividi su My Space
Condividi su Digg
Condividi su Google Bookmarks
Condividi su Linkedin
Condividi su Virgilio Notizie
contattaci
Creative Commons License 2018 Regione Autonoma della Sardegna