Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Buras
Testata Buras
Il bollettino ufficiale della Regione Sardegna: lo strumento legale per conoscere tutti gli atti della Regione e gli atti dello Stato di interesse regionale.
Il Bollettino ufficiale della Regione Sardegna è la Gazzetta ufficiale della Regione. È lo strumento legale di conoscenza delle leggi, dei regolamenti e di tutti gli atti pubblicati.

Buras Digitale
La L.R. 1 febbraio 2012, n. 3 dispone l’avvio del Bollettino Ufficiale della Regione Autonoma della Sardegna in forma esclusivamente digitale a far data dal 1 aprile 2012.
La pubblicazione degli atti, di norma, avverrà entro 15 giorni dalla ricezione della richiesta, effettuata esclusivamente collegandosi all’Area servizi presente sul nuovo sito del BURAS, raggiungibile all’indirizzo http://buras.regione.sardegna.it.
Sono già stati predisposti gli account e trasmesse credenziali di accesso ad Enti ed Agenzie presenti sul territorio regionale. Gli utenti privati e le aziende interessate alla pubblicazione di atti in Parte III, sono invitati ad attivare la procedura di registrazione al sistema di Identity Management della Regione Autonoma della Sardegna (Idm RAS), disponibile al seguente indirizzo:http://www.regione.sardegna.it/registrazione-idm/.
Tale procedura viene completata in pochi secondi se il soggetto richiedente è dotato una smart-card legalmente valida (CIE, CNS); o in qualche giorno nel caso in cui le credenziali vengano trasmesse via posta ordinaria.
Per ulteriori informazioni concernenti tariffe, modalità di pubblicazione e documentazione relative al sistema, potrà essere consultata la sezione Documentazione del sito al seguente indirizzo: http://buras.regione.sardegna.it/custom/frontend/documentazione.xhtml

Come è organizzato il BURAS
Il Bollettino Ufficiale consta di tre parti.
Nella Parte I sono pubblicati tutte le leggi e i regolamenti della Regione; i decreti del Presidente della Giunta e quelli degli Assessori - integralmente o in sunto - che possano interessare la generalità dei cittadini. Inoltre, trovano spazio le disposizioni e i comunicati emanati dal Presidente della Giunta e del Consiglio e degli Assessori.
Nella PARTE II vengono pubblicate le leggi e i decreti dello Stato che interessano la Regione; le circolari la cui divulgazione sia ritenuta opportuna; gli annunci ed avvisi prescritti dalle leggi e dai regolamenti vigenti nella Regione.
Nella PARTE III sono pubblicati gli annunci e gli avvisi di cui per legge era obbligatoria la pubblicazione nei soppressi fogli annunzi legali delle Province e quelli liberamente richiesti dagli interessati, ovvero prescritti dalle leggi dello Stato.

A chi serve il BURAS
Il BURAS interessa la generalità degli Enti pubblici e dei cittadini, in quanto strumento legale di conoscenza dell’azione amministrativa. Da un punto di vista più pratico, il Bollettino Ufficiale è uno strumento indispensabile per: giovani in cerca di lavoro per la partecipazione a concorsi o ad incarichi regionali; imprenditori e liberi professionisti, e loro associazioni di categoria, per la partecipazione a gare d’appalto, accesso a finanziamenti e contributi regionali, statali e comunitari; agricoltori, artigiani, commercianti, e loro associazioni di categoria, per leggi, regolamenti, atti amministrativi che interessino lo sviluppo regionale e i diversi settori economici e produttivi.

Prezzi, condizioni di vendita
Vendita a fascicoli separati: Parti I e II € 1,03, Parte III € 1,81.
Supplementi ordinari e straordinari: € 0,52 ogni sedicesimo (sedici pagine) o frazione di esso.
I fascicoli relativi ad anni arretrati, il doppio del prezzo indicato in copertina.
Eventuali richieste saranno soddisfatte secondo la disponibilità di magazzino.
I prezzi sono raddoppiati per l'estero, esclusi i paesi dell'Unione europea.

Modalità di pagamento per inserzioni e acquisto bollettini
Si comunica che l'importo dovuto per le inserzioni e per l'acquisto del Bollettino ufficiale della Regione Autonoma della Sardegna dovrà essere versato
- tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario acceso presso UNICREDIT Spa intestato a: Regione Autonoma Sardegna – - cod. IBAN: IT 15W02008 04810 000010951778 causale: BURAS (inserzione/acquisto) – - Rif. Entrate:EC 312.001 - - CdR 01.02.04
- oppure sul conto corrente postale n. 60747748 intestato a: Regione Autonoma Sardegna causale: BURAS (inserzione/acquisto) -- Rif. Entrate:EC 312.001 -- CdR 01.02.04.
I versamenti effettuati su conto corrente postale tramite bonifico bancario avranno il seguente cod. IBAN: IT 21 Q 07601 04800 000060747748.

Sede del Buras: Via Nazario Sauro n. 9, 09100 Cagliari - Tel. 070 6064410 - 070 6064465 - 070 6064466 - 070 6064436 - 070 6064439
fax 070 6064440

Indirizzo emailContatta l'ufficio del Buras
contattaci
Creative Commons License 2014 Regione Autonoma della Sardegna