Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Comitato per la rappresentanza negoziale della regione sarda (Co.Ra.N.)
Via Mameli n. 115 - 09123 Cagliari

Presidente
Avv. Luca De Angelis
Componenti
Avv. Maria Paola Nieddu, Dott.Salvatore Piras
linea diretta 070/653052 - 070/651769
fax 070/6848019
Indirizzo emailco.ra.n@regione.sardegna.it

Il Comitato rappresenta legalmente la Regione nella negoziazione dei contratti collettivi regionali, per i dipendenti ed i dirigenti, del comparto di contrattazione che è unico per il personale dell’Amministrazione e degli enti.
Accerta la rappresentatività delle organizzazioni sindacali e ammette alla contrattazione collettiva quelle che abbiano nel comparto, ovvero nella separata area di contrattazione per la dirigenza, una rappresentatività non inferiore al 5%, nonché le confederazioni sindacali alle quali le organizzazioni sono affiliate.
Svolge le trattative contrattuali, ne informa costantemente l’Assessore competente in materia di personale ed esercita ogni attività relativa alla negoziazione dei contratti collettivi. Quantifica gli oneri diretti e riflessi che ne conseguono a carico dell’Amministrazione e degli Enti e acquisisce il parere della Giunta sulle ipotesi contrattuali e le trasmette alla Corte dei Conti, con la quantificazione dei costi, ai fini della certificazione di attendibilità dei costi e della loro compatibilità con i limiti della legge finanziaria, della legge di bilancio e degli strumenti della programmazione economica approvati dal Consiglio regionale. Sottoscrive definitivamente i contratti collettivi, dopo la certificazione positiva da parte della Corte dei Conti. Promuove l’interpretazione autentica dei contratti, presta assistenza, su richiesta, ai fini della contrattazione integrativa e fornisce, a richiesta della direzione generale competente in materia di personale, indicazioni a valenza generale sull’applicazione dei contratti collettivi.