Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Servizio tutela del paesaggio e vigilanza Sardegna meridionale

V.le Trieste,186 - 09123 Cagliari
Tel. 070/6064344 Fax 070/6067532
CUF: SL8J1P

Direttore: Ing. Giovanni Spanedda

eell.urb.tpaesaggio.ca@regione.sardegna.it
eell.urb.tpaesaggio.ca@pec.regione.sardegna.it


Compiti
Collabora alle attività di pianificazione paesaggistica Supporta gli enti locali nella redazione dei piani particolareggiati e attuativi insistenti in aree vincolate Approva ai sensi dell’articolo 9 della LR 28/1998 i piani particolareggiati e attuativi insistenti in aree vincolate. Esercita la funzione autorizzatoria in materia di paesaggio Esercita la funzione accertativa di compatibilità paesaggistica Rilascia il parere finalizzato all’ottenimento del titolo abilitativo edilizio in sanatoria nelle aree vincolate Controlla l’esercizio della delega in materia paesaggistica da parte dei Comuni e delle loro forme associative attraverso verifiche periodiche Cura le attività connesse ai compiti di vigilanza, nelle articolazioni territoriali di competenza, sull’attività urbanistico-edilizia, ai sensi della L.R. 23 de1985 e del D.P.R. 380 del 2001 Supporta i Comuni nell’attività di vigilanza e repressione in merito a opere realizzate abusivamente, in caso di inerzia trasmette i relativi atti al Servizio competente per l’attivazione dei poteri sostitutivi Svolge le funzioni di vigilanza e tutela dei beni soggetti a vincolo paesaggistico ed irroga le sanzioni per le violazioni paesaggistiche Collabora con la Direzione generale e con gli altri Servizi nello svolgimento dei compiti assegnati e di quelli ulteriori individuati.

Consulta i procedimenti del servizio
I settori del servizio

SETTORE 1
Responsabile: Geom. Giuseppe Cauli
Via Canepa, 17 - Iglesias

Contatta il settore

Compiti
Ambito di competenza: Arbus, Buggerru, Calasetta, Carbonia, Carloforte Domusnovas, Fluminimaggiore, Gonnesa, Iglesias, Musei, Portoscuso, S. Antioco, S. Giovanni Suergiu, VillamassargiaCollabora alle attività di pianificazione paesaggistica. Supporta gli enti locali nella redazione dei piani particolareggiati e attuativi insistenti in aree vincolate.Approva ai sensi dell’articolo 9 della LR 28/1998 i piani particolareggiati e attuativi insistenti in aree vincolate. Esercita la funzione autorizzatoria in materia di paesaggio. Esercita la funzione accertativa di compatibilità paesaggistica.Rilascia il parere finalizzato all’ottenimento del titolo abilitativo edilizio in sanatoria nelle aree vincolate. Rilascia i pareri paesaggistici in sede di VAS, VIA, AIA e VINCA.Verifica la sussistenza dei vincoli e ne rilascia l’attestazione. Controlla l’esercizio della delega in materia paesaggistica da parte dei Comuni e delle loro forme associative attraverso verifiche periodiche Cura le attività connesse ai compiti di vigilanza, nelle articolazioni territoriali di competenza, sull’attività urbanistico-edilizia, ai sensi della L.R. 23 del1985 e del D.P.R. 380 del 2001. Supporta i Comuni nell’attività di vigilanza e repressione in merito a opere realizzate abusivamente, in caso di inerzia trasmette i relativi atti al Servizio competente per l’attivazione dei poteri sostitutivi. Svolge le funzioni di vigilanza e tutela dei beni soggetti a vincolo paesaggistico ed irroga le sanzioni per le violazioni paesaggistiche. Collabora con la Direzione generale e con gli altri Servizi nello svolgimento dei compiti assegnati e di quelli ulteriori individuatiSupporti direzionali

SETTORE 2
Responsabile: Ing. Silvia Lallai
consulta il curriculum
V.le Trieste, 186 - 09123 Cagliari
Tel. 070/6067408 Fax 070/6067532

Contatta il settore

Compiti
Ambito di competenza: Assemini, Capoterra, Decimomannu, Decimoputzu, Domusdemaria, Giba, Masainas, Narcao, Nuxis, Perdaxius, Piscinas, Pula, S. Anna Arresi, Santadi, Sarroch, Siliqua, Teulada, Tratalias, Uta, Vallermosa, Villa S. Pietro, Villaperuccio, Villasor, Villaspeciosa Collabora alle attività di pianificazione paesaggistica. Supporta gli enti locali nella redazione dei piani particolareggiati e attuativi insistenti in aree vincolate.Approva ai sensi dell’articolo 9 della LR 28/1998 i piani particolareggiati e attuativi insistenti in aree vincolate. Esercita la funzione autorizzatoria in materia di paesaggio. Esercita la funzione accertativa di compatibilità paesaggistica.Rilascia il parere finalizzato all’ottenimento del titolo abilitativo edilizio in sanatoria nelle aree vincolate. Rilascia i pareri paesaggistici in sede di VAS, VIA, AIA e VINCA.Verifica la sussistenza dei vincoli e ne rilascia l’attestazione. Controlla l’esercizio della delega in materia paesaggistica da parte dei Comuni e delle loro forme associative attraverso verifiche periodiche Cura le attività connesse ai compiti di vigilanza, nelle articolazioni territoriali di competenza, sull’attività urbanistico-edilizia, ai sensi della L.R. 23 del1985 e del D.P.R. 380 del 2001. Supporta i Comuni nell’attività di vigilanza e repressione in merito a opere realizzate abusivamente, in caso di inerzia trasmette i relativi atti al Servizio competente per l’attivazione dei poteri sostitutivi. Svolge le funzioni di vigilanza e tutela dei beni soggetti a vincolo paesaggistico ed irroga le sanzioni per le violazioni paesaggistiche. Collabora con la Direzione generale e con gli altri Servizi nello svolgimento dei compiti assegnati e di quelli ulteriori individuatiSupporti direzionali

SETTORE 3
Responsabile: Ing. Anna Maria Badas
V.le Trieste, 186 - 09123 Cagliari
Tel. 070/6064128 Fax 070/6067532

Contatta il settore

Compiti
Ambito di competenza: Armungia, Ballao, Barrali, Cagliari, Dolianova, Donori, Elmas, Escalaplano, Escolca, Esterzili, Gergei, Gesico, Goni, Guamaggiore, Guasila, Isili, Mandas, Monastir, Monserrato, Muravera, Nuragus, Nurallao, Nuraminis, Nurri, Orroli, Ortacesus, Pimentel, S. Andrea Frius, S. Basilio, S. Sperate, Sadali, Samatzai, Selargius, Selegas, Senorbì, Serdiana, Serri, Sestu, Settimo S. Pietro, Seulo, Silius, Siurgus Donigala, Soleminis, Suelli, Ussana, Villanovatulo, Villaputzu Collabora alle attività di pianificazione paesaggistica. Supporta gli enti locali nella redazione dei piani particolareggiati e attuativi insistenti in aree vincolate.Approva ai sensi dell’articolo 9 della LR 28/1998 i piani particolareggiati e attuativi insistenti in aree vincolate. Esercita la funzione autorizzatoria in materia di paesaggio. Esercita la funzione accertativa di compatibilità paesaggistica.Rilascia il parere finalizzato all’ottenimento del titolo abilitativo edilizio in sanatoria nelle aree vincolate. Rilascia i pareri paesaggistici in sede di VAS, VIA, AIA e VINCA.Verifica la sussistenza dei vincoli e ne rilascia l’attestazione. Controlla l’esercizio della delega in materia paesaggistica da parte dei Comuni e delle loro forme associative attraverso verifiche periodiche Cura le attività connesse ai compiti di vigilanza, nelle articolazioni territoriali di competenza, sull’attività urbanistico-edilizia, ai sensi della L.R. 23 del1985 e del D.P.R. 380 del 2001. Supporta i Comuni nell’attività di vigilanza e repressione in merito a opere realizzate abusivamente, in caso di inerzia trasmette i relativi atti al Servizio competente per l’attivazione dei poteri sostitutivi. Svolge le funzioni di vigilanza e tutela dei beni soggetti a vincolo paesaggistico ed irroga le sanzioni per le violazioni paesaggistiche. Collabora con la Direzione generale e con gli altri Servizi nello svolgimento dei compiti assegnati e di quelli ulteriori individuatiSupporti direzionali

SETTORE 4
Responsabile: Ing. Gian Bachisio Demelas
V.le Trieste, 186 - 09123 Cagliari
Tel. 070/6065910 Fax 070/6067532

Contatta il settore

Compiti
Ambito di competenza: Burcei, Castiadas, Maracalagonis, Quartu S. Elena, Quartucciu, S. Nicolò Gerrei, S. Vito, Sinnai, Villasalto, Villasimius Collabora alle attività di pianificazione paesaggistica. Supporta gli enti locali nella redazione dei piani particolareggiati e attuativi insistenti in aree vincolate.Approva ai sensi dell’articolo 9 della LR 28/1998 i piani particolareggiati e attuativi insistenti in aree vincolate. Esercita la funzione autorizzatoria in materia di paesaggio. Esercita la funzione accertativa di compatibilità paesaggistica.Rilascia il parere finalizzato all’ottenimento del titolo abilitativo edilizio in sanatoria nelle aree vincolate. Rilascia i pareri paesaggistici in sede di VAS, VIA, AIA e VINCA.Verifica la sussistenza dei vincoli e ne rilascia l’attestazione. Controlla l’esercizio della delega in materia paesaggistica da parte dei Comuni e delle loro forme associative attraverso verifiche periodiche Cura le attività connesse ai compiti di vigilanza, nelle articolazioni territoriali di competenza, sull’attività urbanistico-edilizia, ai sensi della L.R. 23 del1985 e del D.P.R. 380 del 2001. Supporta i Comuni nell’attività di vigilanza e repressione in merito a opere realizzate abusivamente, in caso di inerzia trasmette i relativi atti al Servizio competente per l’attivazione dei poteri sostitutivi. Svolge le funzioni di vigilanza e tutela dei beni soggetti a vincolo paesaggistico ed irroga le sanzioni per le violazioni paesaggistiche. Collabora con la Direzione generale e con gli altri Servizi nello svolgimento dei compiti assegnati e di quelli ulteriori individuatiSupporti direzionali