Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Servizio difesa del suolo, assetto idrogeologico e gestione del rischio alluvioni
Via Mameli n. 88 - (1° piano) - 09123 Cagliari
Tel. 070/6062022 Fax 070/6062560
CUF: XUIX9S

Direttore: Ing. Marco Melis
consulta il curriculum

Indirizzo emailpres.ab.distrettoidrografico@regione.sardegna.it
Ricevimento: martedì, mercoledì e giovedì dalle 10,30 alle 13,00.Il mercoledì anche dalle 15,30 alle 17.00. Per appuntamento telefonare allo 070/6062022

Compiti
Studi, indagini e monitoraggio, attività tecnico amministrative in materia di:- idrologia degli eventi di piena- geomorfologia- regimazione dei corsi d’acqua- predisposizione del Piano di gestione del rischio alluvioni ai sensi della Dir. 2007/60/CE e dei Piani Stralcio di Settore- gestione dei Piani Stralcio di Settore (rilascio autorizzazioni, pareri, consultazione pubblica, ecc.)- elaborazione, analisi dei dati di monitoraggio del territorio per i settori di competenza- gestione delle emergenze- predisposizione di atti di indirizzo che fissano criteri ed obiettivi guida indicati dall’Autorità ad altri Enti che operano sul territorio nelle materie di competenza- predisposizione degli atti amministrativi da sottoporre all’approvazione del Comitato Istituzionale dell’Autorità di Bacino nelle materie di competenza

Consulta i procedimenti del servizio
I settori del servizio

SETTORE DELLA PIANIFICAZIONE DI BACINO E GESTIONE DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO - NORD
Responsabile: Ing. Alessandra Boy
consulta il curriculum
Via Mameli, 88 (1° piano ) - 09123 Cagliari
Fax 070/6062560

Indirizzo emailContatta il settore

Compiti
Le competenze del settore riguardano:- studio, indagini e monitoraggio di idrologia degli eventi di piena, di geomorfologia e di regimazione dei corsi d'acqua, di collaborazione alla predisposizione dei Piani di Settore e della loro gestione nonchè di predisposizione di atti di indirizzo che fissano criteri ed obiettivi guida indicati dall'Autorità ad altri enti che operano sul territorio nelle materie di competenza. Si occupa, inoltre, della predisposizione degli atti da sottoporre all'approvazione del Comitato istituzionale dell'Autorità di bacino. In particolare si occupa di:- assistenza e supporto agli enti locali per l'adeguamento degli strumenti urbanistici generali al Pai e al PSFF (art. 8 delle NTA del PAI);- assistenza e supporto agli enti locali per l'adeguamento degli strumenti urbanistici attuativi al Pai e al PSFF (art. 8 delle NTA del PAI);- assistenza e supporto agli enti locali per la redazione delle varianti al Pai (art. 37 delle NTA del Pai);- analisi e valutazione degli studi di compatibilità idraulica e geologico-geotecnica (art. 24 e 25 delle NTA del Pai); - attività di redazione e gestione degli atti di pianificazione territoriale di settore, con particolare riferimento al Piano di assetto idrogeologico (PAI), al Piano stralcio delle fasce fluviali (PSFF) e al Piano di gestione del rischio alluvioni (PGRA).

SETTORE DELLA PIANIFICAZIONE DI BACINO E GESTIONE DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO - CENTRO
Responsabile: Ing. Riccardo Todde
consulta il curriculum
Fax 070/6062560

Indirizzo emailContatta il settore

Compiti
Le competenze del settore riguardano:- studio, indagini e monitoraggio di idrologia degli eventi di piena, di geomorfologia e di regimazione dei corsi d'acqua, di collaborazione alla predisposizione dei Piani di Settore e della loro gestione nonchè di predisposizione di atti di indirizzo che fissano criteri ed obiettivi guida indicati dall'Autorità ad altri enti che operano sul territorio nelle materie di competenza. Si occupa, inoltre, della predisposizione degli atti da sottoporre all'approvazione del Comitato istituzionale dell'Autorità di bacino.In particolare si occupa di:- assistenza e supporto agli enti locali per l'adeguamento degli strumenti urbanistici generali al Pai e al PSFF (art. 8 delle NTA del PAI);- assistenza e supporto agli enti locali per l'adeguamento degli strumenti urbanistici attuativi al Pai e al PSFF (art. 8 delle NTA del PAI);- assistenza e supporto agli enti locali per la redazione delle varianti al Pai (art. 37 delle NTA del Pai);- analisi e valutazione degli studi di compatibilità idraulica e geologico-geotecnica (art. 24 e 25 delle NTA del Pai);- attività di redazione e gestione degli atti di pianificazione territoriale di settore, con particolare riferimento al Piano di assetto idrogeologico (PAI), al Piano stralcio delle fasce fluviali (PSFF) e al Piano di gestione del rischio alluvioni (PGRA).

SETTORE DELLA PIANIFICAZIONE DI BACINO E GESTIONE DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO - SUD
Responsabile: Ing. Gianluigi Mancosu
consulta il curriculum
Via Mameli, 88 (1° piano ) - 09123 Cagliari
Fax 070/6062560

Indirizzo emailContatta il settore

Compiti
Le competenze del settore riguardano:- studio, indagini e monitoraggio di idrologia degli eventi di piena, di geomorfologia e di regimazione dei corsi d'acqua, di collaborazione alla predisposizione dei Piani di Settore e della loro gestione nonchè di predisposizione di atti di indirizzo che fissano criteri ed obiettivi guida indicati dall'Autorità ad altri enti che operano sul territorio nelle materie di competenza. Si occupa, inoltre, della predisposizione degli atti da sottoporre all'approvazione del Comitato istituzionale dell'Autorità di bacino.In particolare si occupa di:- assistenza e supporto agli enti locali per l'adeguamento degli strumenti urbanistici generali al Pai e al PSFF (art. 8 delle NTA del PAI);- assistenza e supporto agli enti locali per l'adeguamento degli strumenti urbanistici attuativi al Pai e al PSFF (art. 8 delle NTA del PAI);- assistenza e supporto agli enti locali per la redazione delle varianti al Pai (art. 37 delle NTA del Pai);- analisi e valutazione degli studi di compatibilità idraulica e geologico-geotecnica (art. 24 e 25 delle NTA del Pai);- attività di redazione e gestione degli atti di pianificazione territoriale di settore, con particolare riferimento al Piano di assetto idrogeologico (PAI), al Piano stralcio delle fasce fluviali (PSFF) e al Piano di gestione del rischio alluvioni (PGRA).