AUTORITÀ DI BACINO REGIONALE DELLA SARDEGNA
2015
11-20 di 59 2015
Delibera del Comitato Istituzionale n.5 del 27.10.2015 [file.pdf]
Comune di Oliena – Proposta di variante al PAI ai sensi dell’art. 37, comma 3 lett. b delle Norme di Attuazione del P.A.I., per le aree a pericolosità da frana in loc. “Su Gologone” – Adozione preliminare.
Delibera del Comitato Istituzionale n.6 del 27.10.2015 [file.pdf]
Comune di Villaspeciosa – Studio di compatibilità idraulica, geologica e geotecnica ai sensi dell’art. 8 comma 2 delle Norme di Attuazione del PAI, relativo al procedimento di adozione del Piano Urbanistico Comunale - Approvazione
Delibera del Comitato Istituzionale n.7 del 27.10.2015 [file.pdf]
Comune di Tortolì – Proposta di variante al Piano Stralcio di Bacino per l’Assetto Idrogeologico (P.A.I.) ai sensi dell’art. 37 comma 3 lett. b delle N.A. del P.A.I., per la perimetrazione di aree di pericolosità da frana nel territorio comunale di Tortolì - Adozione definitiva
Delibera del Comitato Istituzionale n.8 del 27.10.2015 [file.pdf]
Comune di Tertenia – Studio di compatibilità idraulica e di compatibilità geologica e geotecnica ai sensi dell’art. 8 comma 2 delle Norme di Attuazione del PAI, relativo al procedimento di adozione del Piano Urbanistico Comunale di Tertenia - Approvazione
Delibera del Comitato Istituzionale n.9 del 27.10.2015 [file.pdf]
Comune di Iglesias – Studio di compatibilità idraulica e compatibilità geologica e geotecnica ai sensi dell’art. 8 comma 2 delle Norme di Attuazione del P.A.I. relativo al “Piano particolareggiato zona G L’Agave” nel territorio comunale di Iglesias – Approvazione
Delibera del Comitato Istituzionale n.10 del 27.10.2015 [file.pdf]
Comune di Buggerru – Variante al P.A.I. ai sensi dell’ art. 37, comma 7, delle Norme di Attuazione del P.A.I. - Ridefinizione dei livelli di pericolosità in zona di Monte Rosmarino e un’area prospiciente il centro abitato di Buggerru. Adozione
Delibera del Comitato Istituzionale n.1 del 30.07.2015 [file.pdf]
Attuazione della Direttiva 2007/60/CE e del D.Lgs. 23 febbraio 2010 n. 49 – Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni del distretto idrografico della Regione Autonoma della Sardegna.
Adempimenti art. 13 del D.Lgs. 3 aprile 2006 n. 152: Proposta di Piano, Rapporto ambientale, Sintesi non tecnica e Valutazione di Incidenza.
Delibera del Comitato Istituzionale n.2 del 30.07.2015 [file.pdf]
Direttiva 2007/60/CE – D.Lgs.49/2010 – Coordinamento tra il Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni (PGRA) e gli strumenti della pianificazione di bacino di cui alla Parte Terza del D.Lgs.152/2006 e s.m.i. – Modifica alle Norme di Attuazione del Piano Stralcio di Bacino per l’Assetto Idrogeologico (PAI)
Allegato alla Delibera del Comitato Istituzionale n.2 del 30.07.2015 [file.pdf]
Delibera del Comitato Istituzionale n.3 del 30.07.2015 [file.pdf]
Direttiva 2007/60/CE – D.Lgs.49/2010 “Valutazione e gestione dei rischi di alluvioni – Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni del Distretto Idrografico della Regione Autonoma della Sardegna -– Reticolo idrografico di riferimento per le finalità di applicazione delle Norme Tecniche di Attuazione del PAI e delle relative Direttive
Consulta lo strato informativo 04_ELEMENTO_IDRICO [file.zip]
Delibera del Comitato Istituzionale n.4 del 30.07.2015 [file.pdf]
Comune di San Teodoro – Studio di compatibilità idraulica, geologica e geotecnica ai sensi dell’art. 8 comma 2 delle Norme di Attuazione del PAI, relativo al procedimento di adozione del Piano Urbanistico Comunale di San Teodoro - Approvazione

11-20 di 59 2015
contattaci
© 2019 Regione Autonoma della Sardegna