AUTORITÀ DI BACINO REGIONALE DELLA SARDEGNA
Notizie
 
info
Laghetto artificiale in località Prammas
21-30 di 158 Notizie
22.12.15 - Pubblicate le Delibere della seduta del Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino del 17 dicembre 2015
Il 17 dicembre 2015 si è riunito il Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino. Le delibere della seduta sono ora disponibili nella pagina Delibere della sezione Atti.
Visualizza le Delibere
10.12.15 - Chiusura del processo di consultazione pubblica sul progetto di aggiornamento del Piano di gestione del distretto idrografico della Sardegna
Chiusura del processo di consultazione pubblica sul progetto di aggiornamento del Piano di gestione del distretto idrografico della Sardegna
04.11.15 - Pubblicate le Delibere della seduta del Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino del 27 ottobre 2015
Il 27 ottobre 2015 si è riunito il Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino. Le delibere della seduta sono ora disponibili nella pagina Delibere della sezione Atti.
Visualizza le Delibere
23.10.15 - Il Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino è convocato martedì 27 ottobre 2015
Il Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino è convocato martedì 27 ottobre 2015 alle ore 16.30 presso la sede della Direzione Generale Agenzia Regionale del Distretto Idrografico della Sardegna
22.09.15 - Il 21 settembre si è svolto ad Abbasanta l’incontro informativo sulla proposta di PGRA adottata con Delibera del Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino n.1 del 30.07.2015
Si è tenuto ad Abbasanta il 21 settembre l’incontro informativo per la Valutazione Ambientale Strategica e per la partecipazione attiva del Piano di Gestione del rischio di alluvioni della Sardegna. L’incontro fa seguito alla Delibera del Comitato Istituzionale n.1 del 30.07.2015 con la quale è stata approvata la Proposta di Piano e la documentazione della VAS, ovvero il Rapporto Ambientale e la Sintesi non tecnica.
I tecnici dell’Agenzia del distretto idrografico hanno illustrato i contenuti del Piano di gestione del rischio alluvioni la cui Proposta è stata approvata con la Delibera del C.I. del 30.07.2015; dopo un rapido inquadramento normativo sono stati illustrati i principali elaborati del Piano, ovvero le Mappe, gli Atlanti e i Repertori. I rappresentanti dell’Università di Cagliari hanno quindi descritto gli elaborati che costituiscono gli Scenari di intervento strategico e coordinato e lo Studio sulla pericolosità da inondazione costiera, illustrando le metodologie di elaborazione e i principali risultati delle attività svolte. Un importante approfondimento è stato quello dedicato all’aspetto normativo, e in particolare al coordinamento tra il PAI e il PGRA il quale ha introdotto il Titolo V delle Norme di attuazione del PAI (approvato con la Del. C.I. n. 2 del 30/07/2015). Sono state quindi descritte le principali innovazioni normative introdotte dal PGRA, ed è stata sottolineata la necessità che i Comuni adeguino i propri strumenti di pianificazione alle nuove mappature del PGRA le quali devono essere considerate a tutti gli effetti come cartografia allegata al PAI vigente. Infine sono state illustrate le Direttive per le verifiche di sicurezza degli attraversamenti stradali, dei canali tombati e dei canali di guardia recentemente introdotte, le quali completano il quadro normativo individuato dal PAI e dal PGRA.


Scarica la presentazione dell’incontro [file.pdf]
Scarica la Guida alla consultazione del Piano [file.pdf]
Scarica le modifiche alle NA del PAI e le Direttive [file.pdf]
08.09.15 - Piano di gestione del rischio di alluvioni. In programma il 21 settembre ad Abbasanta un incontro informativo sulla proposta di Piano approvata il 30.07.2015
A seguito dell’approvazione della Proposta di Piano di gestione del rischio di alluvioni avvenuta con la Deliberazione del Comitato Istituzionale dell’Autorità di Bacino regionale n. 1 del 30/07/2015, in ottemperanza alle previsioni degli artt. 9 e 10 del D.Lgs. 49/2010 e degli artt. 13, 14 e 66 del D.Lgs. 152/2006, è organizzato un incontro informativo sul Piano di gestione del rischio di alluvioni. L’incontro ha l’obiettivo di illustrare i contenuti e le modalità di applicazione delle previsioni del Piano, pertanto è rivolto ai Comuni e agli Enti Locali, ma anche ai professionisti e, più in generale, alle associazioni, agli enti, ai portatori di interesse e a tutti i cittadini interessati ad conoscere i contenuti e le previsioni del Piano.
L’incontro si terrà il giorno lunedì 21 settembre 2015 alle ore 9.30 presso i locali del Centro Servizi Losa, km 124 della S.S.131 in località Losa, Abbasanta (OR), secondo il programma che si riporta di seguito.

Ore 9.30 – Inizio dei lavori
- Interventi introduttivi e apertura dei lavori a cura di Paolo Maninchedda, Presidente delegato del Comitato Istituzionale Autorità di Bacino e di Donatella Spano Assessore Regionale della Difesa dell’Ambiente, Delegato in materia di Protezione Civile
- Illustrazione dei criteri generali del PGRA (a cura della DG ADIS)
- Gli aspetti di Protezione Civile (a cura della DG Protezione Civile)
- Gli interventi infrastrutturali di mitigazione del rischio, aggiornamento programmatico (a cura della DG dei LLPP)
- Illustrazione sintetica delle principali novità introdotte nell’ambito del PGRA:
- Le mappe della pericolosità, del danno e del rischio di alluvione (a cura della DG ADIS)
- I Repertori, gli Atlanti e gli scenari strategici di intervento (a cura della DG ADIS)
- Le modifiche alle Norme tecniche del PAI e le nuove Direttive per le verifiche di sicurezza degli attraversamenti stradali, dei canali tombati e dei canali di guardia (a cura della DG ADIS)
- La mappatura delle aree soggette ad inondazioni costiere (a cura della DG ADIS)
- La valutazione ambientale strategica del PGRA (a cura della DG ADIS)

Dopo l’illustrazione dei principali elementi del PGRA i Sindaci, i rappresentanti degli Enti, dei Consorzi, delle associazioni varie e i soggetti intervenuti potranno contribuire mediante interventi e memorie o documenti.

Ore 14,00 - Conclusione dei lavori

Con successivi incontri informativi, anche sulla base degli interventi dei partecipanti, verranno approfonditi i singoli aspetti e contenuti del PGRA.

Consulta la lettera di invito all’incontro [file.pdf]
Consulta il programma dell’incontro [file.pdf]
08.09.15 - Pubblicata la Guida alla consultazione del Piano di Gestione del rischio di Alluvioni
A seguito dell’adozione della Proposta di Piano di gestione del rischio di alluvioni, avvenuta con la Deliberazione del Comitato Istituzionale n. 1 del 30/07/2015, è stata predisposta una Guida alla consultazione del Piano. La guida descrive la struttura del piano, ne illustra i contenuti e fornisce alcune indicazioni sulle modalità con cui consultare gli elaborati del Piano.
Visualizza la Guida alla consultazione del PGRA [file.pdf]
14.08.15 - Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale l'avviso relativo al Piano di Gestione dei Rischi di Alluvione
In data 13.08.2015 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il seguente avviso di deposito:

Nell’ambito delle attività del Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni (PGRA) del Distretto idrografico della Sardegna (Direttiva 2007/60/CE – D. Lgs. 49/2010 e D. Lgs. 219/2010), l’Autorità di Bacino della Sardegna, in qualità di Autorità procedente, comunica, ai sensi dell’art. 14 comma 1 del decreto legislativo 3 aprile 2006 n. 152 e s.m.i. che gli elaborati che costituiscono la Proposta del Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni PGRA della Sardegna, il relativo Rapporto Ambientale (RA) e la Sintesi non Tecnica dello stesso, sono stati depositati e risultano consultabili, in formato cartaceo da chiunque sia interessato presso:

Direzione Generale Agenzia del Distretto Idrografico della Sardegna
Via Mameli 88, 09123 Cagliari;

Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, DG Valutazioni e autorizzazioni Ambientali
Via Cristoforo Colombo, n. 44 , ROMA.

I medesimi documenti sono consultabili in formato digitale sul sito istituzionale della Regione Autonoma della Sardegna al seguente indirizzo: http://www.regione.sardegna.it/autoritadibacino/

Ai sensi dell’art. 14 comma 3 del Decreto legislativo n. 152/2006 e s.m.i., entro il termine di 60 giorni dalla pubblicazione del presente avviso nella gazzetta ufficiale, chiunque può prendere visione della Proposta di PGRA e del relativo RA e della Sintesi non Tecnica e presentare osservazioni fornendo nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi:

1) Per posta elettronica certificata ai seguenti indirizzi:
pres.ab.distrettoidrografico@regione.sardegna.it
dgsalvaguardia.ambientale@pec.minambiente.it

2) a mezzo di posta ordinaria agli indirizzi delle sedi sopra riportate del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e della Direzione Generale Agenzia del Distretto Idrografico della Sardegna.

31.07.15 - Pubblicate le Delibere della seduta del Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino del 30 luglio 2015
Il 30 luglio 2015 si è riunito il Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino. Le delibere della seduta sono ora disponibili nella pagina Delibere della sezione Atti.
Visualizza le Delibere
30.07.15 - Prolungato il periodo di consultazione pubblica sul progetto di aggiornamento del Piano di gestione del distretto idrografico della Sardegna la cui chiusura verrà comunicata con avviso successivo.
Con propria Delibera n.5 del 30.07.2015 il Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino regionale della Sardegna ha disposto il prolungamento della fase di consultazione pubblica, ai sensi dell’art. 14 della Direttiva 2000/60/CE, relativamente al Progetto di aggiornamento del Piano di gestione.
Il pubblico interessato potrà pertanto presentare osservazioni o contributi sui documenti di aggiornamento del piano secondo le modalità illustrate nella sezione Autorità di Bacino - Piano di gestione del distretto idrografico della Sardegna del sito internet della Regione Autonoma della Sardegna.
Al fine di favorire la partecipazione attiva di tutti i soggetti interessati il Comitato ha inoltre disposto la pubblicazione degli approfondimenti attualmente disponibili in merito al processo di Riesame e aggiornamento del piano di gestione del distretto idrografico della Sardegna.
Tali approfondimenti tracciano una prima individuazione delle categorie di misure necessarie per il raggiungimento degli obiettivi ambientali a partire dai risultati del monitoraggio e dall’analisi preliminare degli impatti sui corpi idrici, delle tipologie di attività antropiche potenzialmente coinvolte (determinanti) e delle categorie di pressioni che le attività antropiche esercitano sui corpi idrici.
Con successivo avviso verrà comunicata la chiusura della fase di consultazione pubblica.
Delibera n.5 del 30.07.2015 [file.pdf]
Approfondimenti conoscitivi in merito al processo di Riesame e aggiornamento del piano di gestione [file.pdf]
Cartografia acque sotterranee [file.zip]
Cartografia acque superficiali [file.zip]

21-30 di 158 Notizie
contattaci
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna