Stemma Regione Sardegna


Permessi retribuiti per motivi di studio

Ultimo aggiornamento:

Dove rivolgersi:
Assessorato degli affari generali, personale e riforma della Regione
Servizio gestione giuridica ed economica dei rapporti di lavoro
V.le Trieste,190 - 09123 Cagliari
Tel:070/6066067 Fax:070/6066047
Email:aagg.gestione.personale@regione.sardegna.it;


Per informazioni ed accesso agli atti
Ufficio Relazioni con il Pubblico della Direzione Generale di Organizzazione e del Personale
Viale Trieste, 190 - 09123 Cagliari
Tel:070/6067026 Fax:070/6066367
Email:aagg.personale.urp@regione.sardegna.it
Giorni e orario di ricevimento: dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 13, il pomeriggio martedì e mercoledì dalle 16 alle 17


Destinatari:
dipendenti dell'amministrazione regionale, anche in posizione di comando presso altre amministrazioni.
Termini di presentazione:
per i permessi relativi all’anno solare 2014, il termine è scaduto il 2 dicembre 2013.
Requisiti:
iscriversi a uno dei corsi o scuole indicati alla voce "descrizione" entro il 31 dicembre dell'anno precedente a quello per il quale si richiedono i permessi.
Documentazione:
richiesta di permessi per motivi di studio, compilata sul modello disponibile nella sezione modulistica ed accompagnata da una fotocopia del documento di identità. Il dipendente interessato dovrà presentare la domanda personalmente, tramite consegna a mano o raccomandata con avviso di ricevimento, al seguente indirizzo: Assessorato degli Affari generali, personale e riforma della Regione Direzione generale dell’organizzazione e metodo del personale Servizio gestione giuridica ed economica del rapporto di lavoro viale Trieste, 190 09123 Cagliari In caso di spedizione con raccomandata, sulla busta dovrà essere riportata la dicitura "Diritto allo studio". Per giustificare l’assenza dal servizio e dimostrare la legittimità dei permessi, l’interessato dovrà presentare la certificazione idonea a dimostrare: a) la frequenza della scuola o del corso, con l’indicazione dell’orario. Per le lezioni universitarie il dipendente dovrà presentare l'attestazione del docente (completa del sigillo della facoltà) o, in alternativa, dovrà far firmare a quest’ultimo l’apposita sezione del prospetto mensile (vedi sezione modulistica), indicando le ore e i giorni di frequenza e facendovi apporre il timbro della facoltà; b) il sostenimento, anche se con esito negativo, dell'esame finale del corso entro il 31 luglio dell'anno successivo a quello in cui terminano il corso o le lezioni frequentate (per gli studenti universitari si intende il sostenimento dell'esame relativo alle lezioni seguite fruendo dei permessi). Tale certificazione dovrà essere consegnata tempestivamente dal dipendente all'ufficio di appartenenza.


Modulistica:
richiesta permessi per motivi di studio - anno 2014 [file .pdf]
prospetto riepilogativo mensile - anno 2014 [file .xls]
Modalità o descrizione:
La Regione concede ai propri dipendenti 150 ore all'anno di permesso retribuito e non soggetto a recupero per motivi di studio. I permessi sono concessi, in particolare, per la frequenza (compresa la partecipazione agli esami) di corsi finalizzati al conseguimento di titoli di studio universitari e post- universitari, compresi i tirocini per il conseguimento delle abilitazioni professionali, oltre che per la frequenza di scuole di istruzione primaria, secondaria e di qualificazione professionale, statali, parificate o legalmente riconosciute, o, comunque, abilitate al rilascio di titoli di studio legali o attestati professionali riconosciuti dall'ordinamento pubblico. Il dipendente interessato deve presentare la domanda al Servizio gestione giuridica ed economica del rapporto di lavoro entro il termine indicato nella circolare annuale. Nel caso in cui il numero delle domande superi il limite del 3% del totale dei dipendenti in servizio, sarà predisposta una graduatoria dei beneficiari dei permessi, che sarà approvata con determinazione del direttore del servizio e potrà essere successivamente consultata direttamente su Intras (http://intras.regione.sardegna.it) o rivolgendosi alla Direzione generale di appartenenza. Entro 15 giorni dalla pubblicazione della graduatoria su Intras, gli interessati potranno presentare le proprie osservazioni alla Direzione generale del personale, con le stesse modalità previste per la richiesta di permessi. In caso di accoglimento delle osservazioni, la Direzione provvederà a riformulare la graduatoria.


Normativa di Riferimento:
- Contratto collettivo regionale di lavoro per il personale dipendente dell'Amministrazione regionale e degli enti strumentali.
- Circolare del Direttore Generalen. P. 28806 del 05/12/2001 - Disciplina delle assenze del personale non dirigente [file .pdf]
- Circolare del Direttore del ServizioProt. n. 1980 del 21/01/2010 - Nuove modalità di comunicazione con l’ufficio assenze [file .pdf]
- Circolare del Direttore del Servizion. 26772 del 05/11/2013 - Art. 59 del C.C.R.L. - Diritto allo studio. Permessi retribuiti anno 2014. [file .pdf]
Allegati:
elenco rettificato dei beneficiari dei permessi per il 2014 [file .pdf]

© 2013  Regione Autonoma della Sardegna