Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Decreti
Testata decreti
L'attività del Presidente della Giunta e degli Assessori si esprime attraverso atti di normazione secondaria che assumono la forma di decreti.
Per visualizzare correttamente i file PDF scarica l'ultima versione di Adobe Acrobat, per i file P7M scarica il software Dike.
Concorso per l’ammissione al corso per la formazione specifica in medicina generale relativo agli anni 2016/2019 – costituzione delle commissioni d’esame –comma 1, art. 29 D.lgs. 17 agosto 1999, n. 368, e successiva modifica D.lgs. 8 luglio 2003, n. 277, e art. 4 D.M.Sanità 7 marzo 2006. 
Agenzia forestale regionale per lo sviluppo del territorio e dell’ambiente della Sardegna (FoReSTAS). Nomina direttore generale. 
L.R. 20 settembre 2006, n.14, art. 20 e lett. r), comma 1, art. 21 – Norme in materia di beni culturali, istituti e luoghi della cultura. Contributi a enti e istituzioni culturali e scientifiche di particolare importanza in ambito regionale. Articolazione del Fondo Unico - Bilancio regionale 2016 - Cap. SC03.0337 - Codice PdCF U.1.04.04.01.000. 
D.lgs. n. 150/2012- DM 22 gennaio 2014 – legge n. 4 del 3 febbraio 2011.
Registro dei trattamenti dei prodotti fitosanitari per gli utilizzatori professionali e
Registro delle operazioni colturali e di magazzino per l'applicazione dei
disciplinari di produzione integrata. 
Comune di Assemini. Riscontro interrogazioni. Intervento sostitutivo ai sensi del l’art.5 bis, della legge regionale 7 ottobre 2005, n.13, introdotto dall’art.3, comma 1, lettera b), della legge regionale 1° giugno 2006, n.8. Fissazione termine per provvedere. 
Attribuzione della posizione di Direttore Facente Funzioni (come previsto dall’art.1, comma 51, della L.R. n.1/2009) del Servizio per la Gestione Operativa dell’Ufficio speciale dell’Autorità di Gestione Comune del Programma ENPI CBC Bacino del Mediterraneo. 
Comune di Villanova Tulo. Nomina commissario ad acta per emissione mandato di pagamento di somme dovute dal Comune. Art. 33, comma 2, L.R. 4 febbraio 2016. 
Comitato Regionale di Coordinamento delle attività di prevenzione e vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro di cui al D.P.C.M. 21.12.2007 e al D.Lgs. n. 81/2008, art. 7, c. 1. Modificazioni nominativi nella composizione del Comitato Regionale di Coordinamento, ai sensi dell’art. 4 del D.P.G.R. n. 85 del 20 luglio 2015. 
1-10 di 3807

ricerca avanzata