Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Intesa Stato-Regione

L'intesa istituzionale di programma è un accordo che impegna reciprocamente il Governo e la Regione Sardegna, stipulato il 21 aprile 1999.

Gli obiettivi
Per superare la crisi-economica e occupazionale che riguarda l´intero comparto produttivo sardo, le forti carenze infrastrutturali, in particolare quelle energetiche, i problemi dell´insularità, Regione e Governo hanno avviato da tempo il confronto per individuare azioni efficaci d´intervento che favoriscano la rinascita economica e sociale della Sardegna. Spetta all´Amministrazione regionale individuare le azioni prioritarie da porre in essere per il superamento delle cause che limitano lo sviluppo socio-economico.

L'attività finora svolta ha permesso di attuare primi interventi, arrivando alla definizioni di intese come quelle per le infrastrutture ferroviarie, la viabilità, le aree naturali protette.
L'individuazione degli interventi più urgenti permette di programmarli con azioni specifiche nel comparto infrastrutturale, in quello dell´ambiente, dell´energia, della viabilità, della promozione e dell´incentivazione delle attività produttive.
L'intesa prevede che Governo e Regione si impegnino a stanziare le risorse necessarie per realizzare le opere.

Accordo di Programma Quadro
Gli strumenti per la realizzazione degli interventi individuati nell´intesa sono gli Accordi di Programma Quadro. Si tratta di accordi con enti locali e altri soggetti pubblici e privati, promossi dagli organismi che partecipano all´attuazione di un´intesa istituzionale per la definizione di un programma esecutivo di interventi di interesse comune o funzionalmente collegati.

Documenti correlati:
Intesa istituzionale di programma [file.pdf]
Protocollo integrativo dell'intesa [file.pdf]
Protocollo d'intesa Dipartimento Pari Opportunità (DPO) [file.pdf]