6° CENSIMENTO GENERALE DELL’AGRICOLTURA
Calendario
Il calendario è definito dal Regolamento di esecuzione e dal Piano Generale di Censimento.
Le scadenze delle attività di esecuzione del Censimento sono le medesime in tutta Italia. I tempi relativi alle fasi di revisione e registrazione dei questionari, controllo e correzione dei dati, diffusione dei dati provvisori e definitivi sono in parte differenziati in funzione del modello organizzativo adottato da ciascuna Regione.

Entro il 31 ottobre 2010 i conduttori delle aziende agricole e zootecniche ricevono una lettera dall’Istat che illustra le modalità di partecipazione e contiene le credenziali per la compilazione on-line

Il 24 ottobre 2010 è la data di riferimento del 6° Censimento Generale dell’Agricoltura

Il 25 ottobre 2010 inizia la rilevazione sul campo

Dal 25 ottobre 2010 al 31 gennaio 2011 i conduttori possono compilare il questionario on-line autonomamente

Dal 25 ottobre 2010 al 31 gennaio 2011 (prorogato al 28 febbraio 2011) i rilevatori contattano i conduttori d’azienda agricola per compilare insieme il questionario

Dal 25 ottobre 2010 al 31 marzo 2011 viene effettuata la revisione e la registrazione dei dati da parte della rete di rilevazione

Entro il 30 aprile 2011 viene ultimata la I fase di controllo, correzione e validazione dei dati registrati da parte dell’Ufficio Regionale di Censimento

Entro il 31 maggio 2011 viene ultimata la I fase di controllo, correzione e validazione dei dati registrati da parte dell’Istat

Entro il 30 giugno 2011 vengono diffusi i dati provvisori del Censimento

Dal 16 giugno 2011 al 31 dicembre 2011 l’Istat realizza la II fase di controllo e correzione dei dati censuari

Entro il 30 aprile 2012 l’Istat diffonde i dati definitivi del Censimento
LOGO CENSIMENTO GENERALE DELL’AGRICOLTURA
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna