PAGAMENTI EFFETTUATI ENTRO LA SCADENZA DEL 30 GIUGNO, SECONDO IL PROGRAMMA DI ARGEA

28 Giugno 2021

In questa settimana Argea ha provveduto al pagamento di quasi 60 milioni di euro per le misure a superfici e ad animale e per le misure strutturali collegate agli investimenti nelle aziende agricole.

Si tratta di diverse misure, sia strutturali che a superficie, che interessano migliaia di aziende per gli investimenti realizzati dagli agricoltori, l’insediamento dei giovani, i ristori agli agriturismi, ma soprattutto le domande delle misure a superfici ed a animali della annualità 2020:

 

1.      il benessere degli animali del 2020, saldo per più di 9000 domande, (l‘anticipazione era stata pagata a novembre del 2020); inoltre sono in corso i pagamenti per altre 500  domande delle annualità precedenti;

 

2.       l’indennità compensativa 2020, l’intero importo richiesto nelle 21.400 domande è stato pagato in una unica soluzione;

 

3.      per la misura prevista per le razze minacciate di abbandono sono state pagate più di 600 domande presentate per la prima volta nel 2020;

 

4.      sono state autorizzate alla liquidazione anche le domande di pagamento delle misure per gli investimenti nelle aziende agricole (misura 4.1) , l’insediamento dei giovani e i ristori agli agriturismi.

 

 

“Con questo importante  risultato Argea, riconosciuto Organismo pagatore della Regione Sardegna il 16.10.2020,  sta rispettando tutte le scadenze previste e ha superato le problematiche  informatiche e tecniche legate alla transizione collegata al passaggio di consegne con l’organismo pagatore nazionale AGEA.”

 

I pagamenti proseguiranno per tutto il mese di luglio .