Partenariato

L'articolo 6 del Regolamento (CE) 1698/2005 del 20 settembre 2005 stabilisce che il Partenariato intervenga "nella preparazione, attuazione, sorveglianza e valutazione dei programmi di sviluppo rurale" e che vengano designati "i partner più rappresentativi nel settore socioeconomico, ambientale o in altri settori. 

Il Partenariato regionale è stato istituito con Decreto dell'Assessore dell'Agricoltura e riforma agro pastorale n. 1117 del 21 novembre 2006 ed ha contribuito ad individuare i punti di forza e di debolezza del sistema agricolo regionale e a definire le priorità di intervento della strategia generale del Programma di Sviluppo Rurale. 

Il Partenariato economico e sociale è composto da:

  • Organizzazioni imprenditoriali e sindacali, associazioni, ordini professionali
  • Consorzi di Tutela
  • Università, Centri di ricerca e Formazione
  • Altri Enti ed Agenzie
  • Province, Comuni, GAL e Comunità Montane;
  • Associazioni bancarie e consorzi fidi
  • Associazioni Consumatori
  • Associazioni Ambientaliste