La domanda di sostegno

La domanda di sostegno è la richiesta presentata dal potenziale beneficiario che intende ricevere la concessione di un aiuto o di un premio nell’ambito delle sottomisure del PSR 2014-2020.

La domanda di pagamento è la richiesta di pagamento dell’aiuto o del premio presentata dal beneficiario che ha ottenuto una concessione a seguito della presentazione di una domanda di sostegno. Il pagamento può avvenire sotto forma di anticipo, acconto e/o saldo oppure di pagamento annuale per le misure 3.1 e 9.

I termini e le modalità di presentazione delle domande di sostegno sono stabiliti in ciascun Bando o Avviso pubblico e ciascuna domanda deve essere compilata conformemente al modello presente nel portale SIAN (Sistema Informativo Agricolo Nazionale), disponibile all’indirizzo www.sian.it, allegando tutta la documentazione richiesta.

Qualora il Bando preveda l’acquisizione della domanda e dei relativi allegati esclusivamente in formato digitale (“Bando dematerializzato”), la trasmissione (il rilascio) della domanda sul sistema SIAN è subordinata alla sottoscrizione digitale della stessa sia da parte del beneficiario, sia del soggetto (CAA o libero professionista) abilitato e incaricato alla compilazione.

Il beneficiario deve sottoscrivere la domanda mediante firma digitale con codice OTP (One Time Password) rilasciata da AGEA, mentre il CAA o il libero professionista deve apporre la propria firma digitale utilizzando il PIN statico ottenuto come utente accreditato e autorizzato a operare sul SIAN.

Preventivamente al rilascio della domanda è pertanto necessario che il beneficiario richieda ad AGEA l’abilitazione alla firma con codice OTP e i soggetti abilitati alla compilazione delle domande (CAA o libero professionista) si accreditino sul sistema SIAN e richiedano il PIN statico.

Le modalità di richiesta e utilizzo dei meccanismi di firma digitale con codice OTP e PIN statico sono state definite da Agea, per maggiori informazioni si invita a consultare questa pagina. Per la compilazione e la trasmisisone (rilascio) delle domande online si rimanda invece al Manuale Utente scaricabile nell’area riservata del portale SIAN, accessibile ai soli utenti in possesso di credenziali di accesso al sistema.