SECTION_DEFAULT_TITLE

Come si richiede

Come si richiede

La TS-CNS è in distribuzione dal mese di febbraio 2011 al domicilio di tutti gli assistiti dal Sistema sanitario nazionale alla scadenza della vecchia Tessera sanitaria.

Chi non l'avesse ricevuta alla scadenza potrà richiederla alla propria ASL o all'Agenzia della Entrate.

Che cosa è necessario
Il cittadino dovrà presentarsi allo sportello di attivazione portando con sé la TS-CNS da attivare e un documento di identità valido. Il documento deve essere rilasciato da un’Amministrazione dello Stato e munito di fotografia e di timbro.

Procedura di attivazione
Per attivare la TS-CNS, il Titolare deve recarsi presso uno sportello abilitato.
L'operatore di sportello compie le seguenti operazioni:

  • accerta che il cittadino sia il Titolare della TS-CNS, richiedendogli il documento di riconoscimento;
  • richiede al Titolare di esprimere verbalmente la volontà di procedere con l'attivazione della carta e il consenso al trattamento dei dati personali;
  • richiede al Titolare di inserire la TS-CNS nel lettore di smart card collegato al terminale e registra sul sistema informatico l'operazione di attivazione;
  • richiede al Titolare se è interessato ad installare nella TS-CNS il certificato di firma digitale; in caso affermativo gli richiede un indirizzo email valido, stampa il relativo modulo di richiesta, lo fa firmare dal Titolare e inserisce nella TS-CNS il certificato di firma digitale;
  • consegna al Titolare che ne faccia richiesta un lettore di smart card, dopo avergli fatto compilare un modulo di autocertificazione in cui il Titolare dichiara di non essere a conoscenza del fatto che il lettore sia stato richiesto da altri componenti del proprio nucleo familiare;
  • consegna al Titolare la busta cieca contenente il codice PIN e codice utente e l'informativa relativa alle operazioni svolte; le modalità di attivazione assicurano che nessuno, nemmeno l'operatore di sportello, possa conoscere i codici se non aprendo la busta cieca. Il codice PUK è invece recuperabile dal Titolare successivamente all'attivazione tramite un servizio web accessibile da questa pagina dopo aver effettuato l'autenticazione.

L'intera procedura ha una durata stimata di circa cinque minuti. Le operazioni non comportano costi a carico del cittadino se richieste presso le varie strutture della A.T.S. e degli U.R.P. Regionali abilitati, mentre le farmacie potranno incassare dal cittadino una commissione del valore massimo di € 3,00 per ciascuna operazione effettuata.

Contattaci

Per i cittadini è a disposizione un servizio di Call Center, che fornisce informazioni sull'attivazione, sull'utilizzo della TS-CNS e sulle operazioni di sospensione e riattivazione. Il servizio è accessibile da rete fissa nazionale tramite il numero verde gratuito 800.33.66.11 e da telefono mobile o dall'estero tramite il numero (+39) 070.2796301 (costo dipendente dal piano tariffario personale). Inoltre è possibile prenotare l’attivazione della propria TS CNS chiamando i numeri sopraindicati. E' a disposizione del cittadino anche l'indirizzo di posta elettronica

Il Call Center risponde dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00, esclusi i giorni festivi. 

numero verde