Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Strada statale 128 bis, l'assessore Frongia: "La Regione avvierà progettazione per piano di viabilità complessivo"

L’assessore Roberto Frongia ha espresso la volontà di avviare la progettazione, che sarà quindi in capo alla Regione. "Abbiamo davanti strade vecchie di oltre mezzo secolo, progettate con caratteristiche che oggi non trovano corrispondenza nelle esigenze della popolazione e nei volumi di traffico moderni."
tavolo tecnico lavori pubblici
Cagliari, 22 gennaio 2020 - Si è tenuto questa mattina nella sede dell’Assessorato dei lavori Pubblici il tavolo tecnico sulla Strada Statale 128 bis, fondamentale nei collegamenti del territorio da e per Olbia, a cui hanno partecipato i vertici di Anas e i sindaci dei Comuni del Goceano. Nel corso dell’incontro è emersa la necessità di intervenire con un progetto organico complessivo.

L’assessore Roberto Frongia ha espresso la volontà di avviare la progettazione, che sarà quindi in capo alla Regione. "Abbiamo davanti strade vecchie di oltre mezzo secolo, progettate con caratteristiche che oggi non trovano corrispondenza nelle esigenze della popolazione e nei volumi di traffico moderni. La mancanza di manutenzioni negli anni hanno reso queste strade pericolose e poco percorribili. Per questo motivo oggi ho anche chiesto ad Anas di sostenere un piano di manutenzione straordinaria, di accelerare i diversi piani di risanamento già in atto e di dare gambe, in prospettiva, alla progettazione che interesserà i collegamenti del Goceano".