Vai al contenuto della pagina

Insularità, Pigliaru incontra ministro Delrio a Olbia: “La Sardegna non può aspettare”
Il Presidente Pigliaru ha incontrato a Olbia il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Graziano Delrio. All'incontro hanno partecipato anche l'assessore dei Trasporti Massimo Deiana e l'assessore delle Infrastrutture Paolo Maninchedda. "È stato il primo di una serie di approfondimenti in vista degli interventi concordati con il presidente Renzi" ha detto Francesco Pigliaru alla fine della riunione.
Trasporti aeroporto Elmas

CAGLIARI, 29 MAGGIO 2015 – Lunga riunione questa mattina ad Olbia tra il presidente della Regione Francesco Pigliaru e il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Graziano Delrio. All'incontro hanno partecipato l'assessore dei Trasporti Massimo Deiana e l'assessore delle Infrastrutture Paolo Maninchedda. "È stato il primo di una serie di approfondimenti in vista degli interventi concordati con il presidente Renzi", ha detto Francesco Pigliaru alla fine della riunione. "Durante il vertice a tre di ieri con il presidente del Consiglio e con il ministro Delrio, abbiamo affrontato la questione Sardegna nel suo complesso, mettendo al centro il tema dell'insularità, degli svantaggi che ne derivano e del lavoro che dobbiamo affrontare insieme per superarli".

Nel dettaglio, si è proceduto a fissare i termini del confronto su continuità territoriale, su ANAS, strade ferrate, porti e aeroporti. "C'è un forte impegno comune a colmare il grave gap infrastrutturale della Sardegna e superare davvero e in fretta il problema dell'insularità - conclude il presidente Pigliaru - Nelle prossime settimane verranno definite le schede progetto e le coperture finanziarie. La chiusura del percorso è per questo autunno. La Sardegna non può più aspettare".


Insularità: vicenda Tirrenia tra i temi dell’incontro Pigliaru-Delrio

Nel contesto dei temi dell'insularità condivisi con il Governo, questa mattina nella riunione tra il presidente della Regione Francesco Pigliaru e il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, insieme all'assessore dei Trasporti Massimo Deiana e l'assessore delle Infrastrutture Paolo Maninchedda, è stato affrontato quello del trasporto marittimo. La Regione Sardegna ha espresso la preoccupazione che, sul fronte delle possibili evoluzioni della vicenda Tirrenia, possano consolidarsi posizioni dominanti che potrebbero avere conseguenze significative sul sistema tariffario e sull'utenza. In più, se questa eventualità si verificasse, il quadro sarebbe reso ulteriormente anomalo dal fatto che tali posizioni si avvantaggerebbero delle risorse pubbliche concesse a favore della Tirrenia.