Vai al contenuto della pagina

Maltempo, Caria: avviato iter per la richiesta dello stato di calamità naturale al Governo. I Comuni stanno già segnalando i danni
"Si sta procedendo alla raccolta delle segnalazioni dei danni presentati dagli agricoltori ai Comuni e che gli stessi Comuni stanno già comunicando all'Agenzia regionale Argea, incaricata di seguire le operazioni". Così ha detto l'assessore Caria.
assessorato regionale agricoltura 72x72

CAGLIARI, 27 APRILE 2017 - "Da parte della Regione c'è la massima attenzione e la totale disponibilità per ridurre i disagi degli imprenditori agricoli, soprattutto dopo le ultime gelate che hanno colpito diversi territori della Sardegna. Si sta procedendo alla raccolta delle segnalazioni dei danni presentati dagli agricoltori ai Comuni e che gli stessi Comuni stanno già comunicando all’Agenzia regionale Argea, incaricata di seguire le operazioni". Lo ha detto l’assessore dell’Agricoltura, Pier Luigi Caria, nel ribadire l'appello lanciato lo scorso 21 aprile: "Gli imprenditori agricoli o le loro organizzazioni di rappresentanza devono denunciare ai Comuni competenti, entro 10 giorni dalla fine dell'evento calamitoso, i danni che hanno interessato le proprie aziende e che saranno poi inoltrati dai Comuni all’ufficio Argea competente per territorio. L'Agenzia regionale - ha osservato Caria – dovrà quindi procedere agli accertamenti e alla redazione della relazione tecnica, che permetterà alla Regione di richiedere lo stato di calamità naturale entro 60 giorni dalla fine della calamità, elevabili in via eccezionale a un massimo di 90. Solo una volta trasmessi gli atti al ministero delle Politiche agricole, che dovrà approvarli, – ha concluso l’esponente della Giunta Pigliaru – si potrà fare richiesta di accesso al Fondo di Solidarietà Nazionale per la compensazione dei danni". L'assessore ha invitato inoltre tutti gli agricoltori che necessitano di informazioni a rivolgersi agli uffici territoriali di Argea.

Consulta i procedimenti

Condividi su:
Condividi su Delicious
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Yahoo bookmarks
Condividi su diggita
Condividi su Segnalo Alice
Condividi su Reddit
Condividi su Technorati
Condividi su My Space
Condividi su Digg
Condividi su Google Bookmarks
Condividi su Linkedin
Condividi su Virgilio Notizie
contattaci
Creative Commons License 2017 Regione Autonoma della Sardegna