Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Industria

  • Keller, appello della Regione al Mise: riaprire al più presto il tavolo tecnico

    All’incontro, svoltosi all’assessorato regionale dell’industria, hanno preso parte, per la Regione, l’assessore Anita Pili, l’assessore del lavoro Alessandra Zedda, il titolare dei trasporti Giorgio Todde e il responsabile della difesa dell’ambiente Gianni Lampis; per il consorzio industriale del Medio Campidano, il presidente Luca Argiolas; per le sigle sindacali erano presenti al tavolo i segretari regionali della Fiom-Cgil e della Fsm-Cisl Roberto Forresu e Marco Angioni e Edoardo Bizzarro, nonché il segretario della Uilm-Uil del Medio Campidano Andrea Farris.
  • Phase out carbone al 2025, Solinas sollecita Di Maio e Costa: Regione Sardegna protagonista delle scelte

    E’ questo il senso della comunicazione inviata dal presidente Christian Solinas, dopo che il primo incontro del tavolo tecnico, convocato al Mise lo scorso 17 aprile alla presenza dei tecnici dei Ministeri e di Terna, oltre che dei tre produttori (Enel, Ep produzione e A2A) proprietari delle otto centrali ancora attive a livello nazionale, si era svolto senza la presenza delle Regioni maggiormente interessate agli interventi.
  • Ex Alcoa: presidente Solinas incontra i sindacati, impegno della Regione nella vertenza

    Le organizzazioni sindacali hanno esposto al presidente le criticità legate all’erogazione della mobilità in deroga per le aree di crisi complessa. Inoltre, sono stati rappresentati i problemi relativi alla ricerca di una soluzione per la fornitura energetica per lo stabilimento e alla conoscenza del piano industriale dell’azienda finalizzato al riavvio dello stabilimento.
  • Industria, aree crisi Porto Torres e Portovesme: assegnate le risorse, ora subito i bandi

    Oltre alle risorse finanziarie messe in campo dal MISE, ci sono anche 3 milioni di euro di fondi regionali, deliberati nel dicembre del 2018 dalla Giunta uscente. Tali fondi saranno ripartiti proporzionalmente alla suddivisione delle risorse statali e potranno essere soggetti a revisione, qualora il Ministero decida di aumentare il fondo destinato alle due aree di crisi.
  • Eurallumina, Giunta chiede approfondimenti per tutela salute

    La Giunta, esaminata l'istruttoria predisposta dagli uffici per la valutazione di impatto ambientale necessaria per il riavvio dello stabilimento di Euralluminia, ha dovuto constatare la sussistenza di carenze nella parte sanitaria del procedimento che hanno reso impossibile procedere.
1-10 di 983