AutoritàBacinoIdrografico
AUTORITÀ DI BACINO REGIONALE DELLA SARDEGNA

 
 
info
AutoritàBacinoIdrografico
ULTIME NOTIZIE
IN PRIMO PIANO
Attuazione della Direttiva 2007/60/CE e D.Lgs. 49/2010 - Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni (PGRA) del distretto idrografico della Sardegna. II° ciclo di pianificazione – Misure non strutturali - Approvazione delle Linee Guida, ai sensi del comma 5 septies dell’art.8 delle Norme di Attuazione del PAI, per l’analisi modellistica idraulica dei fenomeni di allagamento nei bacini riguardanti ambiti urbani e periurbani interessati da elementi del reticolo idrografico regionale

Approvazione del Progetto di Aggiornamento del Piano di Gestione del Distretto Idrografico della Sardegna e del Rapporto preliminare per la verifica di assoggettabilità alle procedure di Valutazione Ambientale Strategica in preparazione del riesame e aggiornamento del Piano di Gestione del Distretto Idrografico della Sardegna - Terzo ciclo di pianificazione – 2021. (Del.n.4 del 21.12.2020)
Allegati [file.zip]
(pubblicata sul B.U.R.A.S. n. 75 del 24/12/2020)

Terzo ciclo di pianificazione del PdG del Distretto idrografico della Sardegna. Verifica di assoggettabilità a VAS ex art. 12 D.Lgs. 152/2006. Avvio fase di consultazione pubblica.

Direttiva 2007/60/CE – D.Lgs.49/2010 “Valutazione e gestione dei rischi di alluvioni – Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni del distretto idrografico della Regione Autonoma della Sardegna” – Secondo ciclo di pianificazione. Approvazione del Progetto di piano - art. 66 c.7 lett. b) D.Lgs. 152/2006. (Del. n. 2 del 21.12.2020)
(pubblicata sul B.U.R.A.S. n. 75 del 24/12/2020)

Secondo ciclo di pianificazione del PGRA della Sardegna. Verifica di assoggettabilità a VAS ex art. 12 D.Lgs. 152/2006. Avvio fase di consultazione pubblica.

Direttive applicative della L.n.120/2020 ai procedimenti di variante dei piani per l'assetto idrogeologico dell'Autorità di Bacino della Sardegna (allegato alla delibera del Comitato Istituzionale n.1 del 04.12.2020) [file .zip]

Testo coordinato delle N.A. al P.A.I - Aggiornamento 2020 (allegato B alla DGR 43/2 del 27/08/2020 predisposto a fini divulgativi e di agevole consultazione)
L'Autorità di Bacino regionale, al fine di perseguire l'unitario governo dei bacini idrografici, indirizza, coordina e controlla le attività conoscitive di pianificazione, di programmazione e di attuazione aventi per finalità:
- la conservazione e la difesa del suolo
- il raggiungimento degli obiettivi quali-quantitativi dei corpi idrici
- la tutela e razionale utilizzazione delle risorse idriche e la tutela degli ecosistemi.
L'Autorità di Bacino regionale opera in collaborazione con gli enti locali territoriali e gli altri enti pubblici e di diritto pubblico operanti nel bacino idrografico.

L'Autorità di Bacino regionale è costituta da 2 organi:
- Il Comitato Istituzionale, presieduto dal Presidente della Regione e composto da quattro Assessori Regionali (Lavori pubblici, Difesa dell’ambiente, Agricoltura e riforma agro-pastorale e Industria) e tre rappresentanti eletti dal Consiglio per le Autonomie locali.
- La Direzione Generale - Agenzia regionale del distretto idrografico della Sardegna, che ha la funzione di segreteria tecnico-operativa e di struttura di supporto logistico-funzionale dell’Autorità di Bacino.
contattaci
© 2021 Regione Autonoma della Sardegna