Alluvione 2020

Tra il 27 ed il 29 novembre 2020 il territorio della Sardegna, in particolare il Nuorese, l’Ogliastra, le Baronie ed il Medio e Alto Campidano, è stato colpito da eccezionali fenomeni meteorologici con intense precipitazioni. L’evento è stato particolarmente intenso nel centro abitato di Bitti dove si sono registrate violente e cospicue precipitazioni, concentrate nella prima parte nella mattinata del 28 novembre, che hanno determinato ingenti danni alle infrastrutture pubbliche e private, alle attività economiche e produttive, l’interruzione dei servizi pubblici essenziali e, nonostante le misure preventive poste in essere dal Comune, anche la perdita di tre vite umane. Numerosi tratti viari sono stati interdetti a causa di allagamenti, frane e smottamenti e molte abitazioni evacuate, non solo a Bitti, ma anche a Galtellì, Torpè, Posada e Villacidro.
Nella stessa giornata del 28 novembre la Giunta regionale, con Deliberazione n. 60/1, in considerazione dell’eccezionale evento, ha dichiarato lo stato di emergenza regionale, in attuazione dell’articolo 7 della legge regionale 17 gennaio 1989, n. 3 (Interventi regionali in materia di protezione civile), come sostituito dall'articolo 3, della legge regionale 9 marzo 2020, n. 9. Ciò in quanto le Amministrazioni locali interessate dai fenomeni calamitosi non avevano la possibilità di far fronte alla criticità solamente con propri mezzi e poteri ordinari. Sono state pertanto dispiegate, a supporto delle strutture locali, quelle dell’Amministrazione Regionale.
Con Delibera del Consiglio dei Ministri del 2 dicembre 2020 è stato dichiarato, per 12 mesi dalla data di deliberazione, lo stato di emergenza nel territorio di Bitti e, con Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 721 del 04.12.2020, il Direttore Generale della Protezione Civile della Regione Sardegna è stato nominato Commissario delegato per l’emergenza, al fine di provvedere all’ espletamento di tutte le attività previste nella stessa ordinanza 721/2020 ed alla predisposizione del piano degli interventi da sottoporre all'approvazione del Capo del Dipartimento della protezione civile.

Gestione Commissariale
gestione small

Con ordinanza n. 721 del 4.12.2020 è stato nominato il Commissario delegato per l’emergenza