Vai al contenuto della pagina

Pubblicati tre bandi per il Nuovo Bauhaus Europeo


Sono state di recente pubblicate tre call orientate a rendere il Nuovo Bauhaus Europeo una realtà concreta a livello locale e regionale:

- il bando Support to New European Bauhaus Local Initiatives, pubblicato dalla DG per la Politica regionale della Commissione europea, intende fornire assistenza tecnica ad autorità locali e Comuni di piccole e medie dimensioni che non hanno capacità o competenze necessarie per trasformare in realtà i propri progetti inerenti il Nuovo Bauhaus Europeo. Verranno selezionati 20 progetti concettuali basati sul territorio che otterranno un supporto personalizzato, fornito da un gruppo di esperti interdisciplinari. L’assistenza tecnica è finanziata dal FESR e può assumere la forma di consulenze mirate in campo metodologico, tecnico, normativo, finanziario e socioeconomico, al fine di sostenere l'ulteriore sviluppo dei progetti da parte dei Comuni. La scadenza è fissata al 23 maggio 2022.

- Call for proposals for Citizen Engagement Activities: il bando, lanciato dall’Istituto europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT), sostiene progetti con i quali i cittadini sono chiamati a individuare le sfide rilevanti per le loro città inerenti al Nuovo Bauhaus europeo e a collaborare nella co-ideazione di soluzioni. I progetti proposti aiuteranno i cittadini ad adottare abitudini più sostenibili, a sviluppare prodotti, servizi o soluzioni innovativi e consentiranno alle comunità di diventare agenti di cambiamento influenzando le politiche locali. La scadenza del bando è fissata la 29 maggio 2022.

- Call for proposals for Co-Creation of public space through citizen engagement: il bando, lanciato dall'EIT, sostiene progetti mirati a promuovere la trasformazione degli spazi pubblici nelle città, nelle aree urbane e in quelle rurali, creando soluzioni innovative con il coinvolgimento dei cittadini concentrate sulle tematiche del Nuovo Bauhaus Europeo. La scadenza è fissata al 29 maggio 2022.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina dedicata.

  • CONDIVIDI SU: