Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Ambiente: premiati vincitori edizione 2011 concorso adotta una spiaggia e visioni sulla costa

ll concorso “Adotta una spiaggia”, rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di I grado dei comuni costieri, ha interessato circa 300 ragazzi che si sono impegnati nell’adozione di una spiaggia che ricadesse nel territorio del Comune di appartenenza nella prospettiva di tutelarla, farla conoscere e valorizzarla. La selezione, che si è conclusa lo scorso maggio è stato vinta dalla classe 2A dell’Istituto Comprensivo n. 2 di Arzachena con il progetto dal titolo "Alla ricerca della spiaggia perduta".
Logo adotta una spiaggia 2011
CAGLIARI, 8 DICEMBRE 2011 - Si è tenuta ieri, ad Arzachena presso l'Auditorium Comunale la premiazione del concorso di idee "Adotta una spiaggia" e del concorso di immagini sulla Sardegna “Visioni sulla costa” organizzati dalla Conservatoria delle Coste, Agenzia che fa capo all’Assessorato regionale dell’Ambiente, nell’anno 2011.

Le manifestazioni sono state finanziate dai fondi “P.O.R. FESR Sardegna 2007-2013.

ll concorso “Adotta una spiaggia”, rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di I grado dei comuni costieri, ha interessato circa 300 ragazzi che si sono impegnati nell’adozione di una spiaggia che ricadesse nel territorio del Comune di appartenenza nella prospettiva di tutelarla, farla conoscere e valorizzarla.

La selezione, che si è conclusa lo scorso maggio è stato vinta dalla classe 2A dell’Istituto Comprensivo n. 2 di Arzachena con il progetto dal titolo “Alla ricerca della spiaggia perduta”. La classe vincitrice riceverà un premio di 2 mila euro per la realizzazione di attività di sensibilizzazione ed educazione ambientale che si realizzerà nell’ambito del proprio territorio comunale e un corso di “scoperta” della vela di tre giorni e due notti presso il Centro Velico Caprera, nella primavera del 2012. Al secondo e al terzo posto si sono classificate rispettivamente la classe I M della Scuola Media 1+2 di Porto Torres e la classe I A dell’Istituto Comprensivo Valledoria. Entrambe le classi riceveranno un premio di 2 mila euro da utilizzare per la realizzazione di attività di sensibilizzazione o educazione ambientale da svilupparsi in collaborazione con le rispettive amministrazioni comunali.

L’Agenzia ha, inoltre, selezionato il logo più significativo e rappresentativo del concorso che sarà utilizzato per la promozione e la diffusione del concorso per la successiva edizione, verrà premiato il logo realizzato dalla classe I B dell’Istituto Comprensivo Statale di Carloforte.

Contestualmente sono stati premiati anche i vincitori del concorso di immagini sulla Sardegna “Visioni sulle coste” che si è concluso lo scorso settembre e ha visto partecipazione di numerosi artisti sardi e internazionali.

La commissione giudicatrice, presieduta dal direttore dell’Agenzia, Alessio Satta, ha provveduto alla valutazione di tutte le opere artistiche presentate al concorso di immagini. Per la sezione fotografia è stata fatta una preselezione delle 26 opere più significative alle quali è stato dato un giudizio in centesimi, l’opera prima classificata è stata presentata da Alessandro Carboni e si intitola “Pan di zucchero”, e riceverà un premio di mille euro. La seconda classificata “Alba a Malfatano” è stata presentata da Alberto Masala e la terza classificata “Aurora boreale a Nebida” è stata presentata da Giorgio Marturana. Il secondo e il terzo classificato riceveranno un premio rispettivamente di 500 e 250 euro. Inoltre, la Commissione ha voluto assegnare una menzione speciale alla foto “Praterie” di Carlo Angelo Mastinu, motivando che “l’immagine con un uso sapiente della luce naturale, in condizioni non semplici, rappresenta in modo originale un ambiente di grande rilevanza naturalistica".