Vai al contenuto della pagina

Task force e think tank

Qui di seguito si presenta una panoramica delle principali attività di networking, studio e ricerca condotte dall'Ufficio di Bruxelles.



TAVOLI DI LAVORO INTERISTITUZIONALI E ATTIVITÀ DI NETWORKING

Sviluppo e coordinamento di una piattaforma di cooperazione tra uffici di Bruxelles di Regioni insulari e mediterranee per l’attuazione di iniziative congiunte dinnanzi alle istituzioni della UE.
• Coordinamento delle Autorità di Gestione FESR e FSE delle Regioni Sardegna, Corsica, Isole Baleari e Gozo per la definizione di un'azione istituzionale con la Commissione europea per integrare la dimensione insulare negli Accordi di partenariato della politica di coesione 2021-2027 (Bruxelles, 23 gennaio 2020).

Attivazione di una piattaforma di collaborazione con l'euroregione Pirenei-Mediterraneo per l'attuazione di iniziative congiunte in sede europea, la partecipazione a progetti finanziati dalla Commissione europea e l'attivazione di forme di cooperazione economica tra i rispettivi tessuti produttivi locali.

Partecipazione ai tavoli di lavoro della Conferenza delle Regioni Periferiche Marittime d'Europa (CRPM) in materia di trasporti, ambiente e politica di coesione.

Partecipazione ai tavoli di lavoro URC in materia di politica di coesione, ambiente e istruzione.

Partecipazione ai tavoli di lavoro GIURI in materia di ricerca, sviluppo e innovazione.

Partecipazione ai tavoli di lavoro NECSTouR in materia di turismo e trasporti.

Partecipazione alle iniziative della Climate-KIC (Knowledge and Innovation Community) dell'Istituto Europeo per l'Innovazione e la Tecnologia.

Promozione e supporto per l’adesione della Regione Sardegna alla Carta di Bologna - Carta delle Regioni europee per la promozione di un quadro comune di azioni strategiche dirette alla protezione e sviluppo sostenibile delle aree costiere del Mediterraneo.
• D.G.R. n. 23/18 dell’8 maggio 2018. Adesione della Regione Autonoma della Sardegna alla Carta delle Regioni europee per la promozione di un quadro comune di azioni strategiche dirette alla protezione e sviluppo sostenibile delle aree costiere del Mediterraneo “Carta di Bologna 2012”

Supporto per le attività connesse al Memorandum d’Intesa tra la Regione Sardegna, Climate-KIC S.r.l., e ASTER S. Cons. p. A.
• D.G.R. n. 27/23 del 6 giugno 2017. Strategia di adattamento ai cambiamenti climatici. Sottoscrizione del Memorandum d’Intesa tra la Regione Sardegna, Climate-KIC Srl , e ASTER S. Cons. p. A.

Adesione al Partenariato Tematico sulla Cosmetica, Go4Cosmetics, nel contesto della Piattaforma di Specializzazione Intelligente (S3P) per la Modernizzazione Industriale con le Regioni partner: Valle della Loira (Francia), Lombardia (Italia), Catalogna (Spagna), Omoluc (Repubblica Ceca), Centro (Portogallo) e Nord Ovest (Romania).

Relazioni di cooperazione con attori territoriali sardi e soggetti istituzionali italiani per iniziative di comune interesse.
• CAL, ANCI, CNR, CONFAPI, CCIAA Italia-Belgio, ENIT Belgio.



STUDI E RICERCHE

Studio dei percorsi istituzionali per la promozione dell’insularità nell’ordinamento giuridico e nelle politiche dell’Unione europea.

Studio delle misure derogatorie e compensative riconosciute alle regioni ultraperiferiche nell’ordinamento dell’Unione europea.

Analisi dell’Indice di Competitività Regionale 2019 pubblicato dalla Commissione europea a supporto dell’istanza insulare.

Analisi del modello di continuità territoriale delle Isole Baleari

Studio sulla tutela giurisdizionale del principio di insularità di fronte alla Corte di Giustizia europea ex art. 263 TFUE.

Pubblicazione di una raccolta di buone pratiche (handbook) sulla green economy nelle isole europee, contenente progetti sviluppati dalle Regioni Sardegna, Corsica, Creta e Isole Baleari nei seguenti ambiti tematici: cambiamenti climatici, energie rinnovabili ed efficienza energetica, turismo sostenibile, economia circolare e mobilità sostenibile.

Predisposizione del documento “Caso studio della Regione Sardegna” inserito nel Report dell’Agenzia Ambientale Europea relativo alla “Condivisione delle informazioni sull’adattamento in Europa”.



INFORMATIVE

Attività redazionali di alimentazione del portale SardegnaEuropa per la divulgazione di informative di attualità europea di interesse dell’amministrazione regionale e degli attori del territorio regionale.

Informative rivolte agli uffici della Regione Sardegna inerenti a iniziative legislative, istituzionali e programmatiche di matrice europea e di interesse strategico per la Regione, tra cui (elenco non esaustivo):
• processo di transizione energetica e l'istituzione del Just Transition Fund nella programmazione europea 2021-2027;
• revisione del Regolamento sulla rete transeuropea dei trasporti (TEN-T);
• impatti di lungo termine, nel territorio regionale, del pacchetto legislativo "Fit for 55", con un focus sugli ambiti settoriali su cui maggiormente insistono i regolamenti UE presentati dalla Commissione europea;
• Quadro temporaneo sugli aiuti di Stato.

Predisposizione di informative sull’attualità istituzionale europea di interesse dell’amministrazione regionale e degli attori del territorio regionale.

Predisposizione di informative su iniziative e progettualità di matrice europea di interesse della RAS e degli attori del territorio.

  • CONDIVIDI SU: