Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Elezioni amministrative: Cappellacci richiesta incontro urgente con ministro Cancellieri

Il presidente della Regione evidenzia le "le forti preoccupazioni che emergono in questi giorni nei territori e nelle istituzioni sarde per il rischio di grave pregiudizio per la partecipazione democratica dei cittadini sardi in occasione delle prossime consultazioni amministrative, per il venir meno del sostenimento degli oneri finanziari e gestionali a carico dello Stato".
Elezioni
CAGLIARI, 11 APRILE 2012 - La richiesta di "un incontro urgentissimo per affrontare il problema e scongiurare l'evenienza negativa di non poter assicurare un diritto costituzionalmente garantito" è il testo del telegramma che il presidente della regione, Ugo Cappellacci, ha inviato al Ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri. Il presidente della Regione evidenzia le "le forti preoccupazioni che emergono in questi giorni nei territori e nelle istituzioni sarde per il rischio di grave pregiudizio per la partecipazione democratica dei cittadini sardi in occasione delle prossime consultazioni amministrative, per il venir meno del sostenimento degli oneri finanziari e gestionali a carico dello Stato".

- Leggi anche "Amministrative, Cappellacci al Governo: "Garantire il funzionamento della democrazia"
- Lettera del Presidente Cappellacci al Presidente del Consiglio Mario Monti