Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


"Innovare si può": il 28 giugno a Cagliari un workshop su ricerca e impresa

Il fulcro della giornata sarà la tavola rotonda moderata dal giornalista Guido Romeo, Caposervizio Start della rivista Wired, durante la quale sono previste le testimonianze di nove imprese sarde che hanno scelto di puntare sull'innovazione per accrescere la propria competitività.
Trasmissione dati
CAGLIARI, 20 GIUGNO 2012 - Il dialogo tra imprese, ricerca e istituzioni sarà il tema centrale del workshop "Innovare si può. Buone pratiche dal mondo delle imprese che investono in ricerca per innovare", in programma giovedì 28 giugno alle 09:00 al THotel di Cagliari.

Il fulcro della giornata sarà la tavola rotonda moderata dal giornalista Guido Romeo, Caposervizio Start della rivista Wired, durante la quale sono previste le testimonianze di nove imprese sarde che hanno scelto di puntare sull'innovazione per accrescere la propria competitività: Akhela, Applix-Xorovo, BCS Biotech, Flosslab, Inpeco, La Genuina, Molinas, Primo Principio e Sesco.

Insieme alle imprese e alle università isolane, saranno protagoniste le istituzioni regionali: analisi e proposte che emergeranno dal workshop saranno utilizzate per rilanciare le politiche su ricerca e innovazione.

Interverranno ai lavori Giorgio La Spisa, Assessore regionale della Programmazione, Maria Paola Corona, Presidente di Sardegna Ricerche, Gianluca Cadeddu e Giorgio Pisanu, rispettivamente Direttore del Centro regionale di Programmazione e Direttore generale di Sardegna Ricerche, Francesco Pigliaru e Donatella Spano, delegati per la Ricerca scientifica delle Università di Cagliari e Sassari.

L'evento è organizzato dall'Assessorato regionale della Programmazione in collaborazione con Sardegna Ricerche, nell'ambito delle attività previste dalla Legge regionale n. 7 del 7 agosto 2007.

La partecipazione è libera e gratuita, previa iscrizione online sulla pagina ufficiale dell'evento "Innovare si può"

Il workshop sarà inoltre trasmesso in diretta streaming su SardegnaRicerche.

Sarà, infine, possibile partecipare attivamente su Twitter seguendo il profilo dell'evento @InnovareSiPuo e utilizzando l'hashtag ufficiale #ISP12.