Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Editoria, dalla Giunta 150mila euro per la mostra di Macomer e la promozione del libro sardo

Le risorse saranno così ripartite: 100mila euro al Comune di Macomer per l’organizzazione dell’edizione 2018 della "Mostra del libro" e 20 mila euro agli Enti locali per eventi diffusi, che saranno concordati con l’assessorato della Pubblica Istruzione e Cultura.
biblioteca, libri, cultura
Cagliari, 2 marzo 2018 - "Mediterraneo, racconti di cultura e libertà”, è il titolo della Mostra del libro edita in Sardegna, a Macomer, per l'edizione 2018. Su proposta di delibera dell’assessore della Pubblica Istruzione e Cultura Giuseppe Dessena, la giunta ha oggi approvato lo stanziamento di 120mila euro per la Mostra del libro sardo che si terrà a Macomer, sede storica della Mostra. Le risorse saranno così ripartite: 100mila euro al Comune di Macomer per l’organizzazione dell’edizione 2018 della “Mostra del libro” e 20 mila euro agli Enti locali per eventi diffusi, che saranno concordati con l’assessorato della Pubblica Istruzione e Cultura.

Sono inoltre previsti 30mila euro sempre per interventi a favore della promozione dell’editoria. Le risorse serviranno per la partecipazione della Regione - in collaborazione con l'AES (Associazione Editori Sardi) - alla Fiera"Tempo di Libri" di Milano, alla seconda edizione, che si svolgerà dall’8 al 12 marzo, e per l’allestimento di uno spazio espositivo all'interno del "Punto Italia" alla Frankfurter Buchemesse dal 10 al 14 ottobre.