Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Affidato il servizio di Tesoreria regionale

03.07.18 - risorse finanziarie
L’Assessorato regionale della Programmazione comunica che il servizio di Tesoreria è stato affidato al Banco di Sardegna con decorrenza dal prossimo 9 luglio 2018 e fino al 31 dicembre 2021, con possibilità di rinnovo per il successivo triennio, ai sensi del comma 5 dell’art. 63 del D.Lgs. 50/2016.

Con riferimento all'estensione in favore degli enti prevista all'art. 4 del Capitolato richiamato in contratto, si fa presente che le richieste di adesione provenienti dagli enti interessati potranno essere prese in considerazione solo dopo il completamento del passaggio di consegne tra Tesoriere uscente e Tesoriere subentrante e l'avvio a regime del servizio per conto dell'Amministrazione regionale, compresa la comunicazione di avvenuto completamento delle verifiche sull'aggiudicatario da parte della Centrale di committenza.

Considerato che i tempi di attivazione dell'estensione del servizio potrebbero richiedere alcuni mesi, si invitano gli enti interessati a prendere in considerazione ipotesi transitorie, quali la proroga delle convenzioni in essere con gli attuali Tesorieri fino alla fine dell’anno in corso.


Consulta i documenti


Informazione a cura dell'Urp della Presidenza

Ultimo aggiornamento: 03.07.18