Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Avviso "Tutti a Iscol@": anni scolastici 2018/2019 – 2019/2020

09.07.18 - scuola
Pubblicato dall’Assessorato della Pubblica istruzione l’avviso "Tutti a Iscol@" per gli anni scolastici 2018/2019 – 2019/2020.

Obiettivo dell’avviso è quello di innalzare i livelli di apprendimento degli studenti delle scuole sarde e contrastare il fenomeno dell’abbandono scolastico attraverso diverse azioni che saranno attuate in maniera integrata.

L’Avviso prevede il rifinanziamento delle Linee A, B1 e C già attuate in passato e la conferma del finanziamento al supporto organizzativo e didattico sperimentato nello scorso anno scolastico.
Con riferimento alle altre sottolinee della Linea B, sono previste invece due schede informative relative:
• alla sperimentazione di una nuova modalità di intervento di tipo laboratoriale basata su progetti integrati di matematica e coding; la sottolinea è denominata Linea B2/Matematicoding ;
• alla sperimentazione di una nuova modalità di intervento finalizzata all’innovazione dei metodi di insegnamento attraverso la produzione di contenuti digitali e la costruzione di nuovi ambienti di apprendimento basati sull’uso dell’ICT; la sottolinea è denominata Linea B3/IDEA.

L’Avviso, scandito su base biennale, si articola su tre linee di intervento principali:
- linea A - Miglioramento delle competenze di base: linea finalizzata allo sviluppo delle competenze di base attraverso l’inserimento di docenti aggiuntivi a supporto dei docenti ordinari per 360 ore complessive;
- linea B - Scuole aperte: linea finalizzata a migliorare la qualità dell’offerta formativa curricolare e extracurricolare attraverso forme di didattica innovativa o laboratoriale.
- linea C - Sostegno psicologico e pedagogico e di mediazione interculturale: azioni di sostegno psicologico, pedagogico e di mediazione interculturale attraverso l’inserimento, per 360 ore complessive, delle seguenti figure professionali: psicologi, pedagogisti e mediatori interculturali.

Sono destinatari dell’intervento gli studenti delle scuole primarie, scuole secondarie di primo grado e scuole secondarie di secondo grado, secondo quanto previsto nelle schede relative a ogni linea di intervento.

Con riferimento alle Linee A, B1 e C, i destinatari saranno individuati dall’Autonomia scolastica dando priorità agli studenti:
- che presentano lacune diffuse di conoscenze nelle diverse discipline, necessarie per proseguire con profitto il percorso di studi;
- con difficoltà di inserimento e di integrazione con gli altri studenti;
- provenienti da famiglie con problematiche di natura sociale e/o economica;
- con disabilità o con disturbi specifici di apprendimento.

Con riferimento alle sottolinee B2 e B3 i destinatari saranno individuati secondo le disposizioni degli avvisi pubblicati a cura di Sardegna Ricerche e CRS4.

Le proposte progettuali (Linee A e C) e le manifestazioni d’interesse (Sottolinea B1 e Supporto Organizzativo e Didattico) dovranno essere presentate unicamente per via telematica attraverso la piattaforma online Sipes "Tutti a Iscol@ 2018/2019 – 2019/2020" messa a disposizione all'indirizzo: http://bandi.regione.sardegna.it/sipes

La piattaforma Sipes sarà disponibile a partire dalle ore 9 del 16 luglio 2018 e sino alle ore 12 del 27 luglio 2018.

Consulta i documenti

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza

Ultimo aggiornamento: 09.07.18