Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Ambiente, assessore Lampis: "Oltre un milione per adeguamento discarica Spiritu Santu ad Olbia"

"Tra gli obiettivi del Piano è compreso anche l’aumento del riciclaggio dei rifiuti urbani - ha detto l’assessore Lampis - perciò abbiamo individuato le azioni necessarie a garantire l’adeguamento funzionale degli impianti di trattamento della frazione organica da raccolta differenziata".
Cagliari, 1 luglio 2019 - "Abbiamo trovato risorse statali stanziate per il 2019 non ancora impegnate e le abbiamo assegnate al Cipnes Gallura: oltre un milione di euro destinato alla realizzazione di opere pubbliche per la gestione dei rifiuti urbani”. Lo ha detto l’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente, Gianni Lampis, presentando il provvedimento per finanziare gli interventi di adeguamento dell’impianto di compostaggio di qualità ubicato in località Spiritu Santu ad Olbia.

"Tra gli obiettivi del Piano è compreso anche l’aumento del riciclaggio dei rifiuti urbani - ha aggiunto l’assessore Lampis - perciò abbiamo individuato le azioni necessarie a garantire l’adeguamento funzionale degli impianti di trattamento della frazione organica da raccolta differenziata".

Per la realizzazione degli interventi, il Consorzio industriale provinciale nord-est Sardegna della Gallura aveva richiesto un finanziamento di 1.177.234 euro, mentre le risorse assegnate sono pari ad 1.082.768 ed il Consorzio dovrà farsi carico del cofinanziamento dell’intervento.

"Già nei primi giorni del mio insediamento, mi era stato posto il problema del disagio creato dalla discarica di Spiritu Santu ai residenti di Murta Maria e questa rappresenta la prima risposta che la Giunta regionale intende dare alle comunità locali ", ha concluso l'Assessore.