Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Presidente Solinas: "Zone interne attrattive per grandi flussi turistici"

"Siamo qui - ha sottolineato il presidente Solinas - per testimoniare che esiste un modello da affermare che declina il solito turismo costiero nei tanti ‘turismi’ possibili. Le zone interne sono una sorgente perenne di cultura, tradizioni, di saper fare, di quel patrimonio materiale e immateriale immenso del quale sono custodi".
PRESIDENTE SOLINAS: “ZONE INTERNE ATTRATTIVE PER GRANDI FLUSSI TURISTICI”
Cagliari, 4 settembre 2019 - "Le nostre zone interne si candidano a essere attrattive per grandi flussi turistici che possano generare nuovo lavoro, benessere e ricchezza per tutta la Sardegna”. Lo ha detto oggi il presidente della Regione, Christian Solinas, a margine del convegno "Luoghi noti e sconosciuti", nell’ambito del 5° meeting internazionale del progetto "Future of Europe, Reload" in programma fino al 6 settembre a Nughedu Santa Vittoria.

"Siamo qui - ha sottolineato il presidente Solinas - per testimoniare che esiste un modello da affermare che declina il solito turismo costiero nei tanti ‘turismi’ possibili. Le zone interne sono una sorgente perenne di cultura, tradizioni, di saper fare, di quel patrimonio materiale e immateriale immenso del quale sono custodi". E quindi, ha aggiunto il presidente della Regione, "in un tempo nel quale i segmenti più elevati del mercato turistico domandano il superamento del modello dei ‘non luoghi’, privi di identità e storia, le nostre zone interne possono candidarsi a essere attrattive e ospitali".