Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Microincentivi per l'innovazione: al via l'edizione 2020

19.05.20 - ricerca e sviluppo
Al via la nuova edizione del bando "Microincentivi per l'innovazione", che supporta le imprese sarde nella realizzazione di progetti d'innovazione non superiori a 15.000 euro attraverso agevolazioni per l'acquisto di servizi di consulenza e di sostegno all'innovazione.

Due temi i temi di questa edizione: la valorizzazione della proprietà intellettuale (brevetti, design e marchi) e gli interventi rivolti ad affrontare e gestire, nel breve e nel medio termine, i rischi connessi all'infezione da SARS-CoV-2.

Sarà possibile presentare domanda per le seguenti quattro tipologie di progetti:
- Standard: sviluppo di nuovi prodotti e processi;
- Interventi COVID-19: sviluppo di soluzioni e tecnologie in grado di rispondere alle nuove esigenze, individuali e collettive, derivate dall'emergenza epidemiologica;
- Valorizzazione di titoli di proprietà intellettuale: sviluppo o miglioramento di prodotti e processi innovativi basati su un'invenzione brevettata, o su un design o un marchio registrato;
- Servizi di assistenza e informazione in tema di proprietà intellettuale: servizi di assistenza e informazione in tema di proprietà intellettuale e costi amministrativi relativi ai questi servizi.

l bando rivolto alle micro, piccole e medie imprese di numerosi settori, tra i quali manifatturiero, dei servizi, commerciale, turistico e della valorizzazione del patrimonio artistico, culturale e naturalistico, prevede un contributo a fondo perduto non superiore ai 15.000 euro, calcolati sulle spese ritenute ammissibili ed effettivamente sostenute.

Le domande dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 31 dicembre 2020 esclusivamente per via telematica, utilizzando il sistema informatico della Regione Autonoma della Sardegna "SIPES".

Consulta la notizia sul sito Sardegna Ricerche

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza

Ultimo aggiornamento: 19.05.20