Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Piano di Comunicazione 2020-2022. L'identità, la nostra ricchezza. S'Identidade, sa richesa nostra

30.09.20Notizie dalla regione
Piano di Comunicazione 2020-2022. L'identità, la nostra ricchezza. S'Identidade, sa richesa nostra
Approvato il Piano di Comunicazione istituzionale 2020-2022, il documento che racchiude le principali azioni di comunicazione dell’amministrazione regionale da svolgersi nell’arco del triennio e in parte già avviate nell’anno in corso.
Ispirato alle Dichiarazioni programmatiche del Presidente e in coerenza con il Programma Regionale di Sviluppo 2020-2024, il Piano è costruito intorno a una narrazione fortemente identitaria e autonomista, che poggia su tre pilastri comunicativi per dare una chiave di lettura immediata alle azioni: MÈRES, SANOS e MANNOS. Partendo dal racconto sulle principali azioni che caratterizzano l’operato del Governo e dell’amministrazione regionale, la strategia di comunicazione punta a creare la necessaria continuità tra l’agire politico e amministrativo con la rappresentazione all’esterno e la corretta percezione da parte della collettività.

L’obiettivo è quello di rafforzare il rapporto di fiducia tra l’istituzione regionale e i cittadini, per rendere conto in modo costante e trasparente dei numerosi interventi realizzati, dei fondi impiegati e delle opportunità offerte alle diverse fasce della popolazione sarda, attraverso una comunicazione efficace che racconti i reali benefici e il valore delle politiche regionali.
Punto di forza del Piano è, inoltre, il coinvolgimento di tutto il mondo dell’informazione e comunicazione regionale, nel rispetto del pluralismo.
Per la prima volta si realizza un percorso di pianificazione delle azioni di comunicazione, proiettato nell’arco un triennio, aperto e flessibile rispetto alle esigenze comunicative che possono manifestarsi nel tempo, anche in ragione dell’emergenza epidemiologica in atto che condiziona l’agire dell’istituzione regionale e, conseguentemente, anche il fabbisogno di comunicazione da parte delle persone.
Tra le azioni previste da svolgersi nel 2020, la campagna di comunicazione sulla riforma sanitaria, ancorata al pilastro “SANOS”, per far conoscere nei territori le novità introdotte dalla legge regionale n. 24 del 2020; la realizzazione del nuovo Manuale dell’identità visiva e dell’immagine coordinata della Regione, all’interno della cornice “MÈRES” e la promozione delle Misure per lo sviluppo, all’interno del macro tema “MANNOS”, per diffondere l’insieme degli interventi a sostegno dell’economia e del tessuto sociale dell’Isola.

Le altre azioni saranno modulate nel corso del 2021 e 2022 secondo un metodo aperto che coinvolge tutti i settori dell’amministrazione regionale, per mettere in evidenza le politiche e le iniziative che hanno maggiore impatto sulla collettività.

Il Piano punta a realizzare, inoltre, alcuni obiettivi strategici, tra cui la messa on line del nuovo sito istituzionale, costruito secondo la metodologia dello user experience design, con tecnologie avanzate e in armonia con le linee guida dell’Agenzia per l’Italia digitale, e il progetto di riordino della disciplina in materia di comunicazione e informazione pubblica, per adeguare l’attuale normativa alle evoluzioni legislative in atto in ambito nazionale e, soprattutto, alle trasformazioni intervenute nella società grazie all’impatto del digitale.
Il Piano è stato redatto dal Servizio Comunicazione istituzionale della Direzione generale della Presidenza, cui compete anche la realizzazione in collaborazione con le varie strutture dell’amministrazione regionale coinvolte per gli ambiti di competenza.

Consulta i documenti:
Delibera n. 47/5 del 24 settembre 2020
Piano di comunicazione [file.pdf]
Guarda la campagna Spot "Sardegna, sicuri di sognare"

Ultimo aggiornamento: 30.09.20