Prova la versione BETA del sito e invia la tua opinione
Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Fondo (R)esisto, in arrivo 791.190 euro per le grandi imprese della filiera turistica, assessore Zedda: "Giunta Solinas capace di spendere al meglio i Fondi europei"

Con queste parole l’assessore del lavoro Alessandra Zedda, commenta l’approvazione in Giunta della delibera che destina l'importo ancora disponibile del Fondo (R)ESISTO pari a 791.190,00 di euro, a valere sul POR Sardegna FSE 2014-2020 Asse I - occupazione per la linea “Grandi imprese della filiera turistica”.
turismo mare coste baunei
Cagliari, 18 giugno 2021 – “La Giunta Solinas è capace di spendere al meglio i fondi a disposizione. Sono in arrivo risorse residue per le grandi imprese della filiera turistica in difficoltà a causa della pandemia, per fronteggiare la crisi economica che ha colpito in particolar modo questo settore”. Con queste parole l’assessore del lavoro Alessandra Zedda, commenta l’approvazione in Giunta della delibera che destina l'importo ancora disponibile del Fondo (R)ESISTO pari a 791.190,00 di euro, a valere sul POR Sardegna FSE 2014-2020 Asse I - occupazione per la linea “Grandi imprese della filiera turistica”.

“Il Fondo (R)ESISTO - spiega Zedda - ha un valore strategico, ovvero la salvaguardia dei livelli occupazionali e delle professionalità operanti nelle imprese dell’isola. La massiccia partecipazione al bando - aggiunge l’esponente dell’esecutivo Solinas - ha dimostrato che la Regione è stata in grado di intercettare i bisogni delle imprese ed è riuscita a mettere in campo le risorse necessarie per tutelare l’occupazione e promuovere il ricollocamento dei lavoratori. Siamo stati in grado di spendere tutte le risorse stanziate non lasciando indietro nessuno”.

A breve sarà riaperto il bando. La delibera da mandato all’Autorità di Gestione del POR Sardegna FSE 2014-2020 per l'attivazione delle procedure necessarie per la pubblicazione e la riapertura dell’avviso a “sportello”, per la concessione delle sovvenzioni previste dal Fondo (R)ESISTO, secondo quando disposto dalla Legge Regionale n. 22 del 23 luglio 2020 e dalla presente deliberazione, nonché per l’adozione dei conseguenti atti per la “Linea Grandi imprese della filiera turistica” e per la pubblicazione e la riapertura del bando.