Prova la versione BETA del sito e invia la tua opinione
Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Reddito di libertà per le donne vittime di violenza

04.08.21 Notizie dalla regione
Centri antiviolenza
La Consigliera di Parità informa che nella Gazzetta Ufficiale del 20 luglio 2021 è stata pubblicata la norma nazionale sul Reddito di libertà per le donne vittime di violenza, contenuta nel Dpcm del 17 dicembre 2020, istituita dall'articolo 105-bis del decreto Rilancio 34/2020.

L’obiettivo è quello di contenere i gravi effetti economici derivanti dalla pandemia, in particolare sulle donne in condizione di maggiore vulnerabilità in quanto vittime di violenza, una violenza da cui l'indipendenza economica, i percorsi di autonomia e di emancipazione, possono riuscire a sottrarle.

La dotazione finanziaria nazionale prevista è di 3 milioni di euro, 400 euro è invece il massimale dell’importo concedibile.

Le domande devono essere presentate direttamente all’Inps.




Ultimo aggiornamento: 04.08.21