Prova la versione BETA del sito e invia la tua opinione
Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Argea, in pagamento 72 milioni per le anticipazioni sulle pratiche del 2021. Il Presidente Solinas: "Boccata d'ossigeno per molte imprese agricole e zootecniche sarde"

72 milioni per le anticipazioni sulle pratiche del 2021 sono state messe in pagamento da Argea. Si tratta di una boccata d’ossigeno per molte imprese sarde, ed anche il segnale di una netta inversione di tendenza nei confronti dei ritardi del passato, dice il Presidente della Regione Christian Solinas.
Presidente Christian Solinas
Cagliari, 19 novembre 2021 - 72 milioni per le anticipazioni sulle pratiche del 2021 sono state messe in pagamento da Argea. Si tratta di una boccata d’ossigeno per molte imprese sarde, ed anche il segnale di una netta inversione di tendenza nei confronti dei ritardi del passato, dice il Presidente della Regione Christian Solinas.
Lungaggini burocratici hanno bloccato troppo a lungo le pratiche dei pagamenti, con un conseguente danno per molte realtà nel settore agricolo e zootecnico. Una situazione che stiamo progressivamente risolvendo, anche con l’incremento degli organici, conclude il Presidente Solinas, per dare certezze nei tempi alle imprese.
Con la determinazione n. 22, pubblicata sul sito di ARGEA, sono stati sbloccati i pagamenti delle anticipazioni del 75% sul richiesto in domanda per le pratiche delle misure a superficie e a capo relative all'annualità 2021.
Diverse le misure interessate, chiarisce l’assessora all’Agricoltura Gabriella Murgia: difesa del suolo (2631 domande e un importo di euro 9.544.323,49), biologico (1564 domande, 10.069.040,56 euro), indennità compensativa (21.601 domande, 24.308.484,89 euro), benessere animale per 9.059 domande e un importo di euro 28.892.719,31.