Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Ucraina, Assessore Lampis: "Protezione civile della Regione Sardegna impegnata per dare un contributo alla gestione dell'emergenza"

Lo ha detto l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente, Gianni Lampis, con delega alla protezione civile, questa mattina, al termine della videoconferenza col Dipartimento nazionale sul tema ’emergenza Ucraina’, attualmente gestita direttamente dal Ministero dell’Interno, alla quale ha partecipato anche il direttore generale della Protezione civile regionale, Antonio Pasquale Belloi.
Cagliari, 3 marzo 2022 - "Ancora una volta il sistema regionale di protezione civile si mette a disposizione con le sue professionalità nell’attività di assistenza e di soccorso, in questo caso a favore del popolo ucraino, vittima di una grave emergenza internazionale”. Lo ha detto l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente, Gianni Lampis, con delega alla protezione civile, questa mattina, al termine della videoconferenza col Dipartimento nazionale sul tema ’emergenza Ucraina’, attualmente gestita direttamente dal Ministero dell’Interno, alla quale ha partecipato anche il direttore generale della Protezione civile regionale, Antonio Pasquale Belloi.

“Con la dichiarazione dello stato di emergenza nazionale – ha aggiunto l’assessore Lampis – il Dipartimento nazionale della Protezione civile, volendo assicurare il necessario coordinamento a tutte le iniziative di soccorso e di assistenza alla popolazione proveniente dalle zone di guerra, ha convocato alcuni tavoli di confronto con le Regioni e con gli organismi di protezione civile per una compiuta analisi delle criticità, in modo da trovare una linea condivisa e coordinata per uno scenario in continua evoluzione. La nostra organizzazione regionale, coi suoi volontari e i suoi presidi territoriali, è pronta a dare il suo contributo, anche in stretto coordinamento con tutte le strutture di volontariato presenti nel territorio regionale”.