Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Regione, il Presidente Solinas: "Il contratto integrativo sulle progressioni permetterà un compiuto riconoscimento delle professionalità del personale"

Lo ha detto il presidente della Regione, Christian Solinas, commentando la stipula con le organizzazioni sindacali del nuovo contratto integrativo sulle progressioni del personale dell’Amministrazione regionale.
Presidente Solinas
Cagliari, 15 marzo 2022 – “Dopo quasi quattro anni dall'ultimo accordo, era un provvedimento atteso all’interno del sistema Regione. Un nuovo traguardo raggiunto, che, in un triennio, riguarderà oltre 4.000 dipendenti, tra personale dell'Amministrazione regionale e agenzie e che permetterà un compiuto riconoscimento delle professionalità del personale, con l’obiettivo di offrire ai cittadini più efficienza e servizi migliori”. Lo ha detto il presidente della Regione, Christian Solinas, commentando la stipula con le organizzazioni sindacali del nuovo contratto integrativo sulle progressioni del personale dell’Amministrazione regionale.

“Le agenzie agricole Laore, Argea e Agris hanno già intrapreso la procedura per le progressioni – ha aggiunto l’assessore regionale del Personale, Valeria Satta – mentre oggi è stato pubblicato sul sito della Regione il bando per le progressioni del personale dipendente dall'Amministrazione centrale”.