Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Italia digitale, l'Assessora Valeria Satta: "Si rafforza la transizione digitale dei Comuni sardi a favore di imprese e cittadini"

Destinatari della valutazione, saranno i 43 Comuni firmatari dell’Accordo Quadro di adesione al Polo Strategico Nazionale, in linea con quanto previsto dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID).
Assessorato affari generali
Cagliari, 23 marzo 2022 - Si rafforza l’azione per la transizione digitale voluta dall’’assessorato agli Affari generali. Da oggi si amplia l’azione di supporto ai Comuni sardi con la valutazione di accessibilità dei siti web istituzionali. Destinatari della valutazione, saranno i 43 Comuni firmatari dell’Accordo Quadro di adesione al Polo Strategico Nazionale, in linea con quanto previsto dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID).

Per l’Assessora agli Affari Generali Valeria Satta, si tratta di un significativo passo in avanti verso il rafforzamento della Transizione al digitale a favore dei cittadini e delle imprese, con l’adeguamento alla normativa AgID. Un ulteriore segnale di vicinanza della Regione alle pubbliche amministrazioni”.

L’iniziativa, seguita dal Responsabile della Transizione al Digitale, rientra tra le attività della Carta dei servizi del Polo Strategico Regionale (PSN), per tracciare un percorso di crescita digitale che metta al centro la soddisfazione dei cittadini e delle imprese.

“Grazie ai risultati ottenuti - prosegue l’assessora Satta - i cittadini e le imprese potranno prendere visione della rispondenza alle regole di accessibilità tecnica connesse ai siti web comunali. L’azione svolta dalla Regione, dunque, rafforza l’attenzione che la Pubblica amministrazione mantiene verso le categorie di persone che necessitano di ausili per la lettura dei contenuti pubblicati, garantendone la piena inclusione e la totale fruizione. Si rafforzano così le azioni per favorire l’accelerazione dei processi online offerti dai Comuni con la certezza che i cittadini potranno accedere senza limiti alla piattaforma di pagamento online (PagoPA), ai servizi di anagrafe, alle applicazioni comunali, autenticandosi con il sistema SPID. “

In una fase successiva alla valutazione tecnica, prosegue l’assessora Satta, le amministrazioni locali potranno richiedere supporto per il miglioramento della redazione dei contenuti pubblicati in linea con le indicazioni di stile, metriche e linguistiche previste da AgID.

I Comuni aderenti al PSR sono Ardara, Armungia, Assolo, Banari, Bonnanaro, Buddusò, Burcei, Capoterra, Carbonia, Desulo, Dorgali, Dualchi, Elini, Escalaplano, Goni, Illorai, Ittiri, Lanusei, Meana Sardo, Mores, Nulvi, Nuoro, Oliena, Ovodda, Palau, Paulilatino, Perdasdefogu, Perdaxius, San Basilio, San Nicolò, Gerrei, San Basilio, Semestene, Silius, Tertenia, Tiana, Torralba, Tortolì, Usini, Ussana, Villanovafranca e Villasimius.


Carta dei Servizi Polo Strategico Regionale [file.pdf]