Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Sardegna luogo ideale per la realizzazione di progetti di alta tecnologia. Confronto a Villa Devoto tra il Presidente Solinas e il Ministro Colao. L'Isola si candida per ospitare iniziative all'avanguardia nel mondo

E’ stato ribadito nell’incontro che si è svolto a Villa Devoto tra il Presidente della Regione Christian Solinas e il Ministro dell’Innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao.
Cagliari, 7 aprile 2022 - Nel momento attuale, caratterizzato da molte difficoltà ma anche da importanti opportunità, la Sardegna può essere il luogo ideale per ospitare progetti di alta tecnologia, diventando area leader in Italia.
E’ stato ribadito nell’incontro che si è svolto a Villa Devoto tra il Presidente della Regione Christian Solinas e il Ministro dell’Innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao.
Un’isola a forte vocazione tecnologica, che procede a passi veloci verso la completa digitalizzazione degli uffici e degli archivi pubblici, e che ha già ottenuto ottimi risultati nella digitalizzazione del sistema sanitario, come ha riconosciuto lo stresso Ministro, il quale ha indicato la Sardegna tra le Regioni di fascia medio-alta nella realizzazione della transizione.
Puntiamo con tutte le nostre forze verso un futuro sempre più improntato al green, all’innovazione e all’alta tecnologia, ha detto il Presidente Solinas, che ha illustrato al Ministro i progressi della candidatura della Sardegna ad ospitare l’Einstein Telescope a Lula, e la riconversione dei pozzi minerari con la realizzazione dell’impianto di distillazione del gas Argon.
Sono fiori all’occhiello, ha detto il Presidente, che non devono restare isolati. Puntiamo anzitutto al perfezionamento e all’ampliamento della digitalizzazione degli uffici, includendo in questo progetto i Comuni, gli uffici del paesaggio, le Sovrintendenze, gli archivi, al fine di fornire ai cittadini servizi rapidi ed efficienti ed accelerare ogni tipo di pratica.
La Sardegna, ha aggiunto il Presidente Solinas, si candida a ospitare un grande polo telematico al servizio degli utenti nazionali e internazionali.
Possiamo anche garantire, ha aggiunto, le condizioni migliori per la realizzazione di un disaster recovery di utilità nazionale e di poli di raccolta di dati sensibili.
La Sardegna ha davvero le carte in regola per diventare una regione all’avanguardia nel processo di digitalizzazione, ha detto il Ministro Colao.
Possiamo oggi disporre di varie forme di finanziamento, ad iniziare dal Pnrr, e da altre fonti create dal Governo, che ha stanziato 4 miliardi e mezzo per la realizzazione di nuovi progetti, premiando le Regioni piu’ virtuose nella individuazione di interventi innovativi.
La Sardegna, ha aggiunto il Ministro, ha dimostrato di avere le carte in regola, ottenendo ottimi risultati nella digitalizzazione sanitaria, una delle grandi sfide che attendono le Regioni italiane.