Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


UE, settimana europea delle regioni e delle città, Eni Cbc Med partecipa con il workshop “I giovani per la cooperazione nel Mediterraneo”

Per il secondo anno consecutivo, il Programma ENI CBC “Bacino del Mediterraneo” (di cui la RAS è autorità di gestione dal 2007) parteciperà alla European Week of Regions and Cities, principale iniziativa dedicata alla politica regionale dell’Unione europea giunta alla 20esima edizione e che vede la Regione Sardegna in qualità di capofila del partenariato insulare per il quinto anno consecutivo.
UE settimana regioni e città
Cagliari, 11 ottobre 2022 - La Regione Sardegna è protagonista in Europa durante la settimana Europea delle Regioni e delle Città, in svolgimento a Bruxelles questa settimana, dal 10 al 13 ottobre. Per il secondo anno consecutivo, il Programma ENI CBC “Bacino del Mediterraneo” (di cui la RAS è autorità di gestione dal 2007) parteciperà alla European Week of Regions and Cities, principale iniziativa dedicata alla politica regionale dell’Unione europea giunta alla 20esima edizione e che vede la Regione Sardegna in qualità di capofila del partenariato insulare per il quinto anno consecutivo.

L’evento “I giovani per la cooperazione nel Mediterraneo”, in programma il giovedì 13 ottobre dalle 11.30 alle 13.00, mira a mettere in luce il contributo dei giovani nel tessere relazioni euro mediterranee in maniera attiva, positiva e costruttiva. Inserita nell’ambito dell’anno europeo della gioventù, la sessione presenterà storie di successo di giovani di entrambe le sponde del Mediterraneo anche in virtù della loro partecipazione ai progetti e iniziative progetti di cooperazione sostenuti dall’Unione europea.

Il Programma ENI CBC Med presta da sempre la massima attenzione alle giovani generazioni, mediante iniziative a loro dedicate nel campo della creazione di imprese o dello sviluppo delle competenze professionali. Il workshop del 13 ottobre costituisce un’opportunità per valorizzare alcune storie di successo di giovani provenienti dalle due sponde del Mediterraneo.

È previsto il servizio di interpretariato simultaneo in inglese, francese e arabo, lingue ufficiale del Programme ENI CBC Med.


Registrati all'evento