Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Cappellacci ad allievi piloti sardi: "La vostra aspirazione è quella di un'intera Isola"

11.02.14 - comunicati stampa - Comunicati stampa
"La vostra aspirazione è anche la nostra perché siete un esempio di quella Sardegna che vuole diventare protagonista, non più spettatrice, dei collegamenti con l'Italia, l'Europa ed il resto del mondo". Così il presidente Cappellacci ha accolto a villa Devoto i 13 allievi piloti sardi che seguono il corso presso l'Accademia di volo G-AIR GROUP, che dal 1979 offre alta formazione per la professione di piloti e tecnico dell'aeronautica. Per la prima volta allievi sardi conseguiranno il diploma grazie ad un progetto della Regione, che ha finanziato 13 voucher per 520 mila euro, utilizzando i fondi europei per l'alta formazione. "É uno dei tanti esempi - ha evidenziato il presidente - che non solo stiamo utilizzando le risorse comunitarie, ma le stiamo adoperando per aprire nuove opportunità per le nuove generazioni". Il bando che ha consentito di effettuare il progetto è stato aggiudicato dalla portoghese G-Air Group, con una proposta fondata sul coinvolgimento delle strutture sarde, con docenti sardi, con la spesa dei fondi principalmente nell'isola. Il corso, articolato in due fasi: una teorica, presso l'Istituto Aeronautico " Chironi" di Nuoro; l'altra, pratica, presso la base di Cascais. "La prospettiva - ha spiegato Cappellacci - è quella di aprire in Sardegna un centro di formazione per piloti, assistenti di volo e tecnici, per offrire ai nostri giovani nuove opportunità lavorative in un settore fortemente connesso con la nostra economia e con le ambizioni di una Sardegna che intende buttare giù quello che è il nostro muro di Berlino: l'insularità".