Prova la versione BETA del sito e invia la tua opinione
Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Sospensione apertura caccia della tortora selvatica nelle date del 2 e del 5 settembre 2021

02.09.21 - caccia e pescaambiente e territorio
assessorato ambiente
Emesso dal Tribunale Amministrativo Regionale per la Sardegna il decreto presidenziale N. 259/2021 del 1 settembre 2021, che accoglie la domanda di sospensione cautelare del decreto dell’Assessore della Difesa dell’Ambiente della Regione Autonoma della Sardegna n. 6846/13 del 23 agosto 2021 con oggetto “calendario venatorio 2021/2022”, nella sola parte in cui prevede l’apertura della caccia, nelle date del 2 e del 5 settembre 2021, nei confronti della Tortora selvatica (Streptopelia turtur) , sul ricorso proposto dal Gruppo di Intervento Giuridico, WWF Italia, Lega Abolizione Caccia, E.N.P.A., LAV Lega Anti Vivisezione, Lipu, Lncd - Animal Protection.

Il Tribunale ha considerato che non sussiste un danno grave e irreparabile tale da giustificare una misura cautelare monocratica per la parte del provvedimento impugnato che consente la caccia al Moriglione (Aythya ferina), alla Pavoncella (Vanellus vanellus) e alla Beccaccia (Scolopax rusticola), tenuto conto che il calendario venatorio prevede l’avvio della caccia per tali specie in data successiva alla trattazione del ricorso nella prossima camera di consiglio collegiale fissata per il prossimo 14 settembre 2021.

Consulta il decreto

Ultimo aggiornamento: 02.09.21