Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Europe direct Regione Sardegna organizza il seminario "La Sardegna e i migranti"

L’evento si articolerà in due sessioni. La prima sessione avrà come focus le politiche europee, nazionali e regionali in ambito migrazione con interventi da parte di esperti e decisori della Commissione europea e della Regione Sardegna sul tema. La seconda sessione sarà dedicata alle opportunità di finanziamento regionali ed europee avente come filo conduttore i migranti.
ras
Martedì 19 dicembre presso l’Hotel Regina Margherita di Cagliari si terrà il seminario organizzato dallo sportello Europe Direct Regione Sardegna dal titolo La Sardegna e i migranti – le opportunità di finanziamento dell’Unione Europea.

L’evento si articolerà in due sessioni. La prima sessione avrà come focus le politiche europee, nazionali e regionali in ambito migrazione con interventi da parte di esperti e decisori della Commissione europea e della Regione Sardegna sul tema. In particolare, tra i relatori, segnaliamo Marc Arno Hartwig, Team Leader Hotspot Team Italia, Dg Migrazione e Affari Interni della Commissione Europea e Angela Quaquero, Delegata del Presidente della Regione per l’accoglienza dei flussi migratori.

La seconda sessione sarà dedicata alle opportunità di finanziamento regionali ed europee avente come filo conduttore i migranti. Saranno presentati i progetti portati avanti dalla Regione Sardegna e alcune best practice di enti e associazioni locali. Infine spazio alle testimonianze di progetti finanziati con fondi europei da Programmi quali Horizon 2020 ed Erasmus +.

Il seminario è in linea con le attività dello Europe Direct Regione Sardegna di formazione e informazione sulle opportunità di finanziamento diretto dell’Unione Europea. Nel 2017 infatti è stato realizzato un ciclo di seminari sui principali Programmi di sovvenzione Ue quali Horizon 2020, Life, Erasmus +, Europa Creativa ed Europa per i Cittadini, oltre che un laboratorio di europrogettazione che ha coinvolto 60 partecipanti (insegnanti, amministratori locali, funzionari regionali, studenti, disoccupati, altri).


Consulta la notizia sul sito dello sportello Europe Direct Regione Sardegna