Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Servizio per le infrastrutture, la pianificazione strategica e gli investimenti nei trasporti

Via XXIX Novembre 1847, 23 - 09123 Cagliari
Tel. 070/6065965 Fax 070/6067391 - 7308
Pierandrea Deiana
consulta il curriculum

trasporti@pec.regione.sardegna.it

Compiti
• Programmazione, coordinamento, attuazione e vigilanza degli interventi infrastrutturali di natura trasportistica.
• Studi di fattibilità e progettazione interventi infrastrutturali.
• Consulenza e partecipazione ai Comitati Tecnici Regionali.
• Monitoraggio, rendicontazione ed erogazione risorse di natura comunitaria, nazionale e regionale su interventi infrastrutturali.
• Attività amministrativa connessa ai controlli di I livello su operazioni a regia regionale inerenti a risorse comunitarie e nazionali.
• Attività tecnico-amministrativa connessa alla attuazione degli interventi comunitari, nazionali e regionali in materia di infrastrutture di trasporto.
• Attività amministrativo-contabile connessa alla attuazione, ex L.R.n.21/2005, di piani di investimento relativi ad opere infrastrutturali.
• Redazione e aggiornamento, in raccordo con gli altri Servizi, del Piano Regionale dei Trasporti (PRT).
• Aggiornamento dei vari piani di settore di rilievo comunitario, nazionale, regionale e locale sulla mobilità, in raccordo con gli altri Servizi.
• Processi tecnici, amministrativi e contabili connessi alla acquisizione e sostituzione dei mezzi relativi alle varie modalità di trasporto, in raccordo con il Servizio per il trasporto pubblico locale terrestre.
• Predisposizione e relativa attuazione di Intese e Accordi di Programma, per quanto di competenza.

Consulta i procedimenti del servizio
I settori del servizio

SETTORE PIANIFICAZIONE STRATEGICA
Nicola Pusceddu
consulta il curriculum
Via XXIX Novembre 1847, 27- 41 - 09123 Cagliari
Tel. 070/6067332 Fax 070/6067391

trasporti@pec.regione.sardegna.it

Compiti
• Redazione e aggiornamento in raccordo con gli altri Servizi del Piano Regionale dei Trasporti (PRT).
• Monitoraggio in continuo di livello strategico degli indicatori di contesto e di processo del PRT. Analisi circa l'attuazione e l'efficacia delle azioni adottate in relazione agli obiettivi/strategie definiti dal PRT, anche al fine di valutare eventuali misure correttive. Gestione, implementazione e aggiornamento di un data base delle infrastrutture di trasporto su piattaforma Gis.
• Programmazione, coordinamento e attuazione della progettazione degli interventi di competenza del Servizio in coerenza con il Piano Regionale dei Trasporti. Sviluppo proattivo e impulso alla progettazione degli interventi infrastrutturali, con ricerca canali di finanziamento per progettazione e realizzazione di interventi infrastrutturali nei trasporti; predisposizione della documentazione tecnico-economico-amministrativa collegata;
• Pianificazione e programmazione degli investimenti in coerenza con il Piano Regionale dei Trasporti. - Coordinamento dell'attività istruttoria per il rilascio pareri, anche in materia di Valutazione Ambientale Strategica dei Piani (VAS) e Valutazione di Impatto ambientale (VIA);
• Coordinamento dell'attività di aggiornamento dei vari piani di Settore di rilievo comunitario, nazionale, regionale e locale sulla mobilità, in raccordo con gli altri Servizi;
• Adempimenti istruttori relativi all'esame e valutazione dei Piani Regolatori Portuali (PRP) e dei Piani di Sviluppo Aeroportuali (PSA);
• Predisposizione e relativa attuazione di Intese e Accordi di Programma;
• Attività tecnico amministrativa inerente al rilascio degli atti previsti dal DPR n. 753 del 11 luglio 1980, per quanto di competenza.


SETTORE NODI DI RETE E MATERIALE ROTABILE
Michela Marinelli
consulta il curriculum
Tel. 070 6067442 Fax 070 6067391

-

Compiti
• Coordinamento, attuazione e vigilanza degli interventi infrastrutturali di opere connesse al potenziamento e accessibilità universale ai nodi di rete (gomma e ferro). Integra i nodi della rete ferro in chiave di gestione unitaria;
• Gestione operativa degli interventi finanziati in raccordo con le competenti Strutture Centrali, con le Autorità di Gestione e con i Soggetti Attuatori, a valere su risorse:
- Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e Fondo Complementare;
- Fondi Strutturali e Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC)
• Ciclo di Programmazione 2021 -2027, per quanto attiene alle azioni di competenza. - Processi tecnici, amministrativi e contabili connessi alla acquisizione e sostituzione dei mezzi di trasporto su gomma, su ferro e metropolitane, in raccordo con il Servizio per il trasporto pubblico locale terrestre.;
• Monitoraggio, rendicontazione ed erogazione risorse di natura comunitaria, nazionale e regionale su interventi infrastrutturali per quanto di competenza;
• Attività tecnico amministrativa connessa alla attuazione degli interventi comunitari, nazionali e regionali in materia di infrastrutture di trasporto per quanto di competenza. Include i controlli di I livello su operazioni a regia regionale inerenti a risorse comunitarie e nazionali per quanto di competenza;
• Coordinamento, attuazione e vigilanza degli interventi infrastrutturali relativi al TPL automobilistico, con particolare riferimento alle nuove linee BRT extraurbane e urbane.


SETTORE INFRASTRUTTURE FERROVIARIE, METROPOLITANE, PORTUALI E AEROPORTUALI
Enrica Carrucciu
consulta il curriculum
Via XXIX Novembre 1847, 27- 41 - 09123 Cagliari
Tel. 070/6068037 Fax 070/6067391 - 7308

trasporti@pec.regione.sardegna.it

Compiti
• Coordinamento, attuazione e vigilanza degli interventi infrastrutturali di opere ferroviarie e metropolitane.
• Gestione operativa degli interventi finanziati in raccordo con le competenti Strutture Centrali, con le Autorità di Gestione e con i Soggetti Attuatori, a valere su risorse:
o Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e Fondo Complementare;
o Fondi Strutturali e Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) - Ciclo di Programmazione 2021 -2027, per quanto attiene alle azioni di competenza.
• Monitoraggio, rendicontazione ed erogazione risorse di natura comunitaria, nazionale e regionale su interventi infrastrutturali per quanto di competenza.
• Attività tecnico amministrativa connessa alla attuazione degli interventi comunitari, nazionali e regionali in materia di infrastrutture di trasporto per quanto di competenza. Include i controlli di I livello su operazioni a regia regionale inerenti a risorse comunitarie e nazionali per quanto di competenza.
• Coordinamento, attuazione e vigilanza degli interventi infrastrutturali in ambito aeroportuale.
• Coordinamento, attuazione e vigilanza degli interventi infrastrutturali in ambito portuale.