Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Campagna vaccinale anti Covid-19

Prenotazione tramite il sistema PosteItaliane
Prenota attraverso una delle seguenti modalità:
- on line dal sito: https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it
- presso gli ATM degli Uffici Postali
- tramite il Call Center 800 009966 (attivo tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00)
- tramite i Portalettere

Vaccini bivalenti
Dal 14 settembre 2022 sono disponibili, con le consuete modalità di prenotazione, le terze e quarte dosi di vaccino bivalente raccomandate per:
- over 60
- over 12 anni con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti/preesistenti
- donne in gravidanza (direttamente nei centri vaccinali, senza necessità di prenotazione)
- over 12 ancora in attesa di ricevere la prima dose di richiamo, indipendentemente dal vaccino utilizzato per il completamento del ciclo primario (sulla base delle tempistiche di somministrazione della prima dose)
- operatori sanitari
- operatori e ospiti delle strutture residenziali per anziani
Gli operatori sanitari, gli operatori e gli ospiti delle strutture residenziali per anziani saranno vaccinati nei luoghi di lavoro e/o ricovero.

Il vaccino può essere somministrato solo se sono trascorsi almeno 120 giorni dalla prima dose di richiamo (terza dose) o dall’ultima infezione successiva al richiamo.

Quarta dose
Dal 25 luglio 2022 possono prenotare la quarta dose del vaccino anti-SARS-CoV-2/COVID-19 (cosiddetta dose “second booster”):
- tutti i cittadini di età maggiore o uguale a 60 anni;
- i cittadini di età maggiore o uguale a 12 anni con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti o preesistenti secondo quanto indicato dall’allegato 2 della circolare Ministero della Salute del 11.07.2022 e individuati a livello regionale dal documento elaborato dalla Direzione generale della sanità (in allegato).
La quarta dose di vaccino può essere somministrata solo se sono trascorsi almeno 120 giorni dalla prima dose di richiamo (terza dose) o dall’ultima infezione successiva al richiamo (data del test positivo).

- Scarica la circolare ministeriale [file.pdf]
- Direzione Generale della Sanità - Condizioni di elevata fragilità [file.pdf]

Terza dose
Possono prenotare la terza dose di vaccino le seguenti categorie:
• dal 13 gennaio 2022 over 12 (nati dal 2006 al 2010, limitatamente a chi ha compiuto 12 anni)
• dal 27 dicembre over 16 (nati dal 2004 al 2006), over 12 (nati dal 2006 al 2009) che rientrano nella Categoria 1 – Elevata fragilità
• dal 6 ottobre 2021 persone affette dalle patologie nell'elenco allegato
• dal 14 ottobre 2021over 80 (nati fino al 1941)
• dal 19 ottobre 2021
- over 60 (nati dal 1940 al 1961)
- esercenti le professioni sanitarie e operatori di interesse sanitario che operano in strutture sanitarie, socio-sanitarie, socio-assistenziali, farmacie e parafarmacie e negli studi professionali i cui nominativi siano stati comunicati alla Direzione generale della Sanità ai sensi del DL 44/2021
- nati dal 1942 al 2003, che rientrano nella Categoria 1 – Elevata fragilità
- dal 24 novembre 2021 over 40 (nati dal 1962 al 1981)
• dal 3 dicembre over 18 (nati dal 1982 al 2003)
• A partire dal 9 dicembre 2021 il personale della scuola, comparto difesa, sicurezza e soccorso pubblico, polizia locale, istituti penitenziari, etc. può presentarsi senza prenotazione direttamente agli agli Hub vaccinali i quali assicurerano la vaccinazione nei limiti delle loro disponibilità. N.B. Per una migliore gestione delle procedure è consigliata comunque la prenotazione che avverrà su agende dedicate.

Si ricorda che la terza dose di vaccino può essere somministrata solo se sono trascorsi 120 giorni dal completamento del ciclo primario di vaccinazione.

Cittadini over 60 - prima dose senza prenotazione
I cittadini che hanno compiuto 60 anni possono recarsi senza prenotazione in uno degli hub della propria zona per effettuare la prima dose.

Cittadini NON residenti ma domiciliati per giustificato motivo
È consentita la somministrazione del vaccino a cittadini NON residenti ma domiciliati in Sardegna per motivi di lavoro, di assistenza familiare o per qualunque altro giustificato motivo che imponga una presenza continuativa.
È necessario effettuare la prenotazione mediante la piattaforma di Poste Italiane, utilizzando la modalità di pre-adesione.

È consentita la somministrazione della seconda o terza dose del vaccino anti Covid 19 ai turisti nel solo caso che la permanenza si prolunghi per un periodo superiore alle due settimane.
La somministrazione della seconda o terza dose è assicurata nei limiti della disponibilità di dosi fornite alla Regione Sardegna e in funzione degli slot disponibili nei punti vaccinali regionali.

Coloro che rientrano in questa casistica possono prenotare il vaccino sulla piattaforma di Poste Italiane, tramite la modalità di pre-adesione o tramite la funzionalità utilizzata per lo spostamento della seconda dose se il cittadino risiede in una regione che utilizza la medesima piattaforma (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Lombardia, Marche, Sicilia).

La vaccinazione è vincolata alla presentazione di una Autocertificazione per NON residenti e turisti [file.txt] che attesti la motivazione della permanenza in Sardegna.

Personale navigante, marittimo e dell’aviazione civile assistito dai Servizi Assistenza Sanitaria Personale Navigante (SASN)
Le persone appartenenti al personale navigante, marittimo e dell’aviazione civile assistito dai Servizi SASN residenti in Campania e Sardegna e sprovviste di Tessera Sanitaria, o con Tessera scaduta, devono inviare una richiesta al SASN di Napoli a uno degli indirizzi consultabili a questo link, indicando i propri dati anagrafici, un indirizzo e-mail personale e allegando la fotocopia di un valido documento di identità.

- Consulta la comunicazione del 14 settembre 2022

Consulta le comunicazioni precedenti

Ultimo aggiornamento: 14.09.22

Quarta dose
Terza dose over 12
green pass fascicolo sanitario vaccinati